Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Febbraio - ore 00.03

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Da Arcola a Vernazza, diciotto comuni al voto

Saranno chiamate alle urne circa 45mila persone. Nove nuovi sindaci anche in Val di Vara.

2019 con europee e comunali
Da Arcola a Vernazza, diciotto comuni al voto

La Spezia - Si voterà il 26 maggio e non ci saranno ballottaggi. Queste le due certezze della tornata elettorale che nelle prossima primavera porterà al rinnovo di 18 amministrazioni comunali spezzine. Una provincia che dopo gli ultimi ribaltoni del capoluogo e più recentemente a Sarzana attende conferme o sorprese in particolare dalla Val di Magra e dalle Cinque Terre. Intorno all'ex feudo del centrosinistra ora guidato da Cristina Ponzanelli, andranno alle urne Arcola – terzo comune della provincia con 10.500 abitanti – Castelnuovo Magra, Vezzano Ligure e Bolano, oggi tutti a guida Pd ma insidiati dalla coalizione arancione di Toti. Per quanto riguarda i borghi patrimonio Unesco, la partita si giocherà a Vernazza e Monterosso, entrambe a guida centrosinistra ma con il paese guidato da Emanuele Moggia che potrebbe diventare altro terreno di scontro dall'esito incerto.

Saranno chiamati a rinnovare amministrazioni e consiglio comunali anche gli abitanti di Framura, Bonassola e Deiva Marina (le prime due guidate dal centrosinistra, l'ultima in mano al centrodestra) mentre per quantità di comuni coinvolte sarà la Val di Vara ad essere maggiormente interessata dalle prossime elezioni. Si rinnoveranno infatti ben nove sindaci a Varese Ligure, Maissana, Sesta Godano, Carrodano, Riccò del Golfo, Pignone, Rocchetta Vara, Calice al Cornoviglio e Follo. Tutti, come i precedenti, sotto i quindicimila abitanti quindi non saranno previsti ballottaggi.

In tutto saranno chiamati alle urne poco più di 45mila aventi diritto su una popolazione interessata di quasi 56mila, fra questi ci sarà anche la consueta schiera di candidati fra liste civiche più o meno connotate con centrodestra e centrosinistra, e il Movimento 5 Stelle che come di consueto correrà da solo. Fra coloro che non potranno ricandidarsi per aver raggiunto il numero massimo di mandati spiccano infine il sindaco uscente di Vezzano Ligure Fiorenzo Abruzzo e quello di Follo Giorgio Cozzani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News