Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Novembre - ore 21.36

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Comunisti contro, va meglio a Lombardi

Le liste a sostegno di Ruggia rischiano di star fuori dal consiglio.

Comunisti contro, va meglio a Lombardi

La Spezia - Cinque anni fa Rifondazione comunista e Partito dei comunisti italiani si erano presentati con una lista unitaria, una delle sette a sostegno della candidatura di Massimo Federici. Oggi, passati cinque anni, le due forze comuniste, sotto spoglie più o meno differenti, corrono in solitaria. Da una parte il Prc che ha preferito mettere da parte nome e simbolo per dar vita al soggetto civico "Spezia bene Comune", candidando Massimo Lombardi, segretario provinciale di Rifondazione fino a una manciata di settimane fa; dall'altra, il Partito comunista italiano, evoluzione del Pdci, che candida il vice sindaco uscente Cristiano Ruggia mantenendo la falce e martello. Ebbene, con meno di dieci sezioni ancora da scrutinare, il verdetto è chiaro: tra i due comunisti, è andata meglio a Lombardi. L'avvocato ultras è stato indicato come sindaco da circa il 4.7 per cento degli spezzini e la lista è su simili ordini di grandezza. Ruggia, forse pagando l'esser stato - fino allo strappo di fine mandato - membro dell'amministrazione Federici, al momento non raggiunge il tre per cento né come candidato sindaco, né con la mini coalizione formata dalle due liste a suo sostegno, che quindi - essendo la soglia di sbarramento proprio del tre per cento - rischiano di restare fuori dalla sala consiliare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure