Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Agosto - ore 21.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Code a tutte le latitudini ma l'affluenza scende. Alla Spezia perso un punto

Alle 23 chiusi i seggi, lo spoglio è iniziato e contro ogni tradizione, scendono i votanti in Val di Magra, aumentano in Val di Vara.

IN FLESSIONE
Code a tutte le latitudini ma l'affluenza scende. Alla Spezia perso un punto

La Spezia - Quante persone hanno votato alle elezioni 2018? In Provincia della Spezia il dato riferito alla Camera dei Deputati, si ferma al 73,91%, un punto percentuale in più rispetto a cinque anni fa, con il comune capoluogo al 73,09% (74,18% cinque anni fa). Al Senato l'affluenza si ferma al 73,74 contro il 74,66% precedente. C'è una flessione ma contenuta ed è interessante sotto questo profilo dare un'occhiata all'andamento dell'affluenza comune per comune dove balza agli occhi subito un dato: praticamente tutti i comuni della Val di Vara (da Riccò del Golfo fino a Varese Ligure con la sola Brugnato nel saldo negativo) aumentano, in alcuni casi anche sensibilmente, il numero di cittadini che hanno scelto di recarsi alle urne. In flessione al contrario la partecipazione nella riviera spezzina, a Porto Venere, Lerici e in Val di Magra (da Santo Stefano a Luni passando per Sarzana e Castelnuovo): dati in controtendenza rispetto alla tradizione e che già traducono il senso di un voto che premia Movimento Cinque Stelle e Lega Nord e bocciano, su tutta la linea, il Pd, alle soglie del 20%. Come sempre i dati dell'affluenza sono forniti dal sistema del ministero dell'Interno.

Alle ultime elezioni politiche 2013, a livello nazionale, l'affluenza fu pari al 75% degli aventi diritto, ma come molti ricorderanno si votava in due giorni. In Provincia della Spezia, specificatamente alla Camera dei Deputati, raggiunse il 74,91% (Bersani-Berlusconi-Grillo), mentre nel 2008 superò la soglia dell' 80% (Berlusconi vs Casini vs Veltroni) e nel 2006 (Prodi vs Berlusconi) toccò addirittura l'85,4%. Il più recente referendum costituzionale del 4 dicembre 2016 l'affluenza si fermò al 65%.

I seggi, composti da presidente, segretario e tre scrutatori, hanno aperto alle 7 di stamattina, e si sono chiusi alle 23. Si vota per rinnovare l’intero Parlamento italiano, e indirettamente per il nuovo governo. È la prima volta che si vota con la nuova legge elettorale, il cosiddetto Rosatellum bis, un sistema misto fra proporzionale e uninominale. Sono 259 i seggi globali dello Spezzino: 174.069 gli aventi diritto per l’elezione della Camera dei deputati e 163.126 per il Senato della Repubblica. Sempre su base provinciale le donne per la Camera sono 90.829, gli uomini 83.240 uomini, mentre al Senato sono 85.516 le donne e 77.612 maschi. Ammontano invece a 535 i cittadini che votano per la prima volta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Ecco lo Spezia 2018/19, che campionato farà?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News