Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 28 Settembre - ore 10.55

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Centi: "Ecco i risultati della filosofia di Toti". Il sindaco: "Politica non c'entra"

Contagi in crescita e nuova ordinanza, botta e risposta tra il consigliere di opposizione e il primo cittadino Peracchini.

"Cavalcata onda Serie A"

La Spezia - “Dopo avere passato la primavera e l'estate a rassicurare tutti per assecondare l'onda elettoralistica dei 'riaperturisti' a ogni costo, ecco la rapida inversione a U”. Così, attraverso i social network, il consigliere comunale spezzino Roberto Centi (LeAli), candidato alle regionali nella Lista Sansa, ha commentato l'ordinanza siglata da Toti (QUI) con cui ieri la Regione è tornata a mascherare la provincia della Spezia. Una valutazione che ha innescato uno scambio della domenica mattina tra il docente esponente del centrosinistra e il sindaco Pierluigi Peracchini. “Guardi che sono indicazioni delle autorità sanitarie, tenuto conto del numero di positivi, del numero dei ricoverati, delle persone in terapia intensiva e dell’età degli stessi. La politica non c’entra nulla! Quando vuole le spiego approfonditamente”, ha osservato il primo cittadino. “Il senso di marcia errato non è quello del provvedimento sulle mascherine, che è doveroso – il commento-risposta di Centi -, ma quello precedente, frutto di una precisa scelta politica, di volere sempre rimarcare che il governo esagerava in prudenza e che si poteva allentare la presa. Da qui i provvedimenti per anticipare aperture in diversi settori prima dell'estate, la riduzione del distanziamento sui treni regionali, l'affermazione che distingueva subito tra discoteche pure e discoteche bar/ristorante e molto altro, tra cui il cavalcare l' onda dello Spezia in A in quelle serate indimenticabili ma incoscienti. Una filosofia che non poteva non fare facile presa sia sui giovani che sulle categorie più danneggiate dal lockdown. I risultati sono evidenti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News