Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Settembre - ore 14.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Castagna (Pd): "Bus gratis per gli spezzini, è una proposta sostenibile"

"toti non ha sistemato il tpl"

La Spezia - "Aderisco con convinzione ed entusiasmo dell’idea di Ferruccio Sansa, candidato del centrosinistra alla carica di presidente della Regione, di rendere gratuito il trasporto pubblico su gomme, secondo una proposta sintetizzata qui sopra dalle sue parole. Anzitutto, l’autobus gratuito va incontro alle esigenze di tante categorie - dai pensionati agli studenti, dai pendolari ai semplici viaggiatori – le cui richieste di abbassare le tariffe sono note da tempo. La mobilità è un diritto e risponde anche a esigenze sociali". Così Francesca Castagna, candidata al consiglio regionale in quota Partito Democratico, che continua: "Poi, la crescita del numero dei passeggeri sui mezzi pubblici è senza possibilità di dubbio un balsamo per una città e una provincia come La Spezia, apprezzabile per le ripercussioni positive sulla viabilità, l'inquinamento, i parcheggi, i lunghi viaggi. Poi ancora, l’acquisto di mezzi efficienti e a ridotto impatto ambientale, grazie a fondi ministeriali ed europei, consentirebbe di mandare finalmente in pensione la maggior parte dei bus sgangherati dell'Atc e di conseguenza ottenere forti risparmi sui consumi di carburante".

"Per questo - conclude Castagna - la proposta di Sansa è economicamente sostenibile. Lo è sulla base di un piano che in cinque anni prevede forti economie tali da coprire il 30 per cento dei costi, sostenuti dai comuni, per il trasporto pubblico su gomma. Vale a dire il ricavo di tutta la bigliettazione. Infine, c'è da rilevare di nuovo la politica dissennata della destra: Toti non è riuscito in questi cinque anni a rimettere in piedi il trasporto pubblico. Come se non bastasse, ha dato il peggio di sé durante questa fase di emergenza covid: prima con il via libera dei posti passeggeri, dopo ordinando il dietro front".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News