Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Agosto - ore 12.18

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Casapound verso le elezioni: "Puntiamo ad avere almeno un consigliere"

Casapound verso le elezioni: `Puntiamo ad avere almeno un consigliere`

La Spezia - Anche la lista spezzina di Casapound ha il suo punto di riferimento per le iniziative della campagna elettorale. Lo spazio è stata inaugurato questo pomeriggio in Corso Nazionale 101, alla presenza del candidato sindaco Cesare Bruzzi Alieti, dei candidati consiglieri e dei simpatizzanti.
"Speriamo che questo possa rimanere un punto fisso per i cittadini e per il quartiere. E inoltre - spiega Francesco Carlodalatri, responsabile della sezione locale di Casapound e della campagna elettorale - fungerà da nostra sede, da luogo in cui continueremo la nostra attività politica. Sul piano sociale al quartiere vogliamo offrire un servizio di dopo scuola, raccolte alimentari per i più bisognosi e un "pronto farmaco". Vogliamo restituire qualcosa per l'ospitalità che riceviamo".
A livello meramente elettorale Casapound organizzerà incontri con i candidati di altre liste gemelle in giro per l'Italia. "E' la prima volta che ci presentiamo in città e in Liguria, ma ci sono candidati di Casapound anche a Lucca, Frosinone, Verona, Pavia, Padova...", prosegue Carlodalatri.
I candidati spezzini saranno 24, quasi tutti iscritti all'associazione, in gran parte giovani e con 8 donne.
"Abbiamo deciso di presentarci da soli per non finire invischiati in ragionamenti di smistamenti di poltrone e di posizionamenti. Preferiamo prendere qualche voto in meno piuttosto che perderci in discorsi che ci farebbero perdere credibilità. D'altronde Casapound sta crescendo molto anche a causa delle condizioni sociali che ci sono nel Paese. Come dice Andrea Bonazza, "alle primarie del centrosinistra oggi vincerebbe Casapound". Risolviamo i problemi che la sinistra non sta più affrontando, mentre pensa a immigrati e adozioni da parte di coppie omosessuali, lasciano indietro i problemi più sentiti dalle persone", conclude Carlodalatri.

Il point rimarrà aperto il lunedì sera e il martedì e mercoledì pomeriggio.
"Ma due volte alla settimana - annuncia Bruzzi Alieti - saremo presenti nei quartieri e in centro, per incontrare la gente dal vivo e con comizi con ospiti di livello nazionale. Il nostro obiettivo? Speriamo almeno in un consigliere - risponde -. Per quanto riguarda il ballottaggio non sappiamo ancora se sosterremo qualche altro candidato, vedremo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure