Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Settembre - ore 21.47

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Carabinieri aggrediti da un 27enne marocchino, Medusei: “Rimpatrio immediato”

Carabinieri aggrediti da un 27enne marocchino, Medusei: “Rimpatrio immediato”

La Spezia - “I carabinieri nei giorni scorsi sono stati aggrediti a calci e pugni in via Rosselli da un cittadino marocchino di 27 anni, che nella notte ha suonato ai citofoni di un condominio tentando di entrare. Episodi del genere sono inaccettabili: per chi si macchia di simili reati serve l’arresto e il rimpatrio immediato”.

Lo afferma in una nota l’assessore del Comune della Spezia e candidato capolista della Lega alle prossime elezioni regionali Gianmarco Medusei, che aggiunge: “Esprimo la mia solidarietà ai carabinieri che sono rapidamente intervenuti e che hanno riportato lesioni nel tentativo di fermare il 27enne marocchino. Questi episodi devono finire: chi non rispetta le leggi del nostro Paese deve essere rimpatriato senza esitazioni, altrimenti si alimenta un senso di impunità generale che va a detrimento della sicurezza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News