Città della Spezia Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Febbraio - ore 22.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Banchero e Lodetti, Pd all'attacco del centrodestra

Banchero e Lodetti, Pd all'attacco del centrodestra

La Spezia - La maggioranza di centrodestra non intende fare alcuna chiarezza sul caos che da mesi sta mettendo in ginocchio l’Asl 5. Altrimenti non si capirebbe perché, dopo che il direttore generale dell’Asl 5 Andrea Conti e la direttrice sanitaria della stessa Asl Maria Antonietta Banchero hanno disertato la Commissione sanità di dieci giorni fa, siano state organizzate audizioni separate fra la direzione dell’Azienda sanitaria, la direttrice del presidio unico del Levante ligure Decia Carlucci e i revisori dei conti. La consuetudine vorrebbe inoltre che le convocazioni della Commissione venissero concordate fra presidente e vicepresidente della Commissione medesima, ma dopo che il consigliere regionale del Pd Valter Ferrando, vicepresidente della Commissione sanità, ha espresso parere contrario nei confronti di queste audizioni separate, il presidente Rosso (Fratelli d’Italia) ha proceduto ugualmente in questa direzione. Ferrando ha fatto mettere a verbale che la decisione del presidente di Commissione non ha ricevuto il suo benestare. Ma perché la maggioranza si comporta in questo modo? Cos’ha da nascondere? Perché il centrodestra è preoccupato che Conti e Banchero si confrontino con Carlucci e i revisori su ciò che sta accendendo nell’Asl 5?

Oltre a questo poi ci sono alcuni punti sollevati dall’ex direttrice amministrative dell’Asl 5 Laura Lodetti che, non potendo partecipare all’audizione in Commissione per impegni di lavoro, ha scritto una lettera recapitata a tutti i consiglieri. Si tratta di quattro vicende che sono diventate materia di scontro fra Lodetti e l’Asl 5, prima che la direttrice amministrative si dimettesse. Nel primo caso parliamo della sostituzione del responsabile qualità e accreditamento con affidamento del ruolo del provvisorio alla dottoressa Banchero; poi c’è la delibera sulla remunerazione della commissione di collaudo dell’ospedale Felettino di metà gennaio 2017, che a detta di Lodetti sarebbe stata a rischio danno erariale; in seguito si parla di una “Autorizzazione all’effettuazione di demo cliniche Piattaforma robotica di ortopedia Mako Stryker Rio 3.0 per 45 giorni”, presentata, dice Lodetti “per un importo sopra soglia e con vizi di legittimità, successivamente adottata dopo essere stata riformulata sia nei contenuti che nell’importo” come aveva detto la stessa direttrice amministrativa, anche se al momento delle sue dimissioni tutta la documentazione e le analisi a supporto dell’acquisizione non erano ancora disponibili per la valutazione finale; e infine c’è la questione della formulazione del contratto con Coopservice.

Ciò che vorremmo sapere è come sono andate a finire queste pratiche. La Commissione dovrebbe chiedere a Lodetti se è disponibile a venire in audizione per fare chiarezza su questi quattro punti e capire perché li aveva giudicati illegittimi, carenti o inadeguati. Inoltre vorremmo sapere se l’Asl 5, dopo le dimissioni di Lodetti, ha approvato queste delibere, in che termini l’ha fatto e se ha comunque tenuto conto delle osservazioni dell’allora direttrice amministrative. La Giunta e l’Asl 5 devono fare chiarezza.

I consiglieri regionali del Pd Raffaella Paita e Juri Michelucci

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News