Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Settembre - ore 00.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia
56,22%
38,81%
2,43%
0,90%
0,53%
0,44%
0,23%
0,19%
0,17%
0,08%
Ultimo aggiornamento: 22/09/2020 01:15:10 Sezioni 1691 di 1795

Avantinsieme: "L'amministrazione si accorge ora che il Picco è da rifare"

"Speriamo che lo studio non faccia la fine di quelli su mercato, Morin e piazza sospesa".

"Timori sui tempi"
Avantinsieme: "L'amministrazione si accorge ora che il Picco è da rifare"

La Spezia - "Troviamo quantomeno singolare che l’amministrazione comunale scopra ora che lo stadio Picco sia da rifare. Nel nostro, come in altri programmi elettorali, i lavori di ammodernamento del Picco erano previsti ed indicati chiaramente, anche a seguito degli incontri fatti con i rappresentati della tifoseria e suffragati dalla presenza nelle nostre liste di molti sportivi, come Gabarello e Riccardi, che ci hanno dato un notevole contributo a definire i nostri programmi per le tante attività sportive spezzine, a partire dal calcio, ma non solo calcio. I lavori del
Picco dovevano costituire una priorità, perché era facile ipotizzare che prima o poi il sogno si sarebbe avverato e perché il Picco aveva ed ha bisogno di lavori, indipendentemente dal campionato in cui militi lo Spezia: è una struttura gloriosa, ma vecchia ed inadeguata agli attuali standards di sicurezza, comfort ecc. Invece per oltre tre anni l’Amministrazione non ha fatto nulla, salvo assistere alle partite, anche quando le norme COVID lo impedivano per i normali cittadini! Ed ora siamo allo studio di fattibilità!". Alleanza civica - Avantinsieme La Spezia, soggetto politico rappresentato in consiglio comunale da Lorenzo Forcieri, va all'attacco dell'amministrazione Peracchini.

"Speriamo non faccia la fine degli studi sul mercato, sulla piazza sospesa, sulla Morin... Ci auguriamo che il sindaco abbia ragione a sostenere che entro due mesi lo stadio sarà pronto, ma abbiamo molti timori che ciò possa essere vero. In realtà temiamo ci vorranno anni per studiare, progettare, appaltare e poi eseguire i lavori! Ma forse questo è proprio il più bell’augurio che si possa fare allo Spezia: che riesca a restare in serie A almeno per tutte le stagioni che serviranno per rendere idoneo ed agibile lo stadio! Noi glielo auguriamo di cuore.
In ogni caso ci dichiariamo fin d’ora disponibili a contribuire per individuare ogni soluzione utile e idonea a ridurre il più possibile i tempi necessari".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News