Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Agosto - ore 21.35

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Acam, il Pd ringhia. Pecunia: "Maggioranza in confusione". Raffaelli: "Bene lavoro passata amministrazione"

Acam, il Pd ringhia. Pecunia: "Maggioranza in confusione". Raffaelli: "Bene lavoro passata amministrazione"

La Spezia - "Maggioranza Peracchini in pieno stato confusionale. Siamo già alla frutta e litigano sulla pelle dei lavoratori Acam e il loro futuro. Loro litigano per i numeri perché devono andare in vacanza, mentre il Pd non solo ha salvato azienda e costruito le basi per aggregazione ma ha anche già dichiarato che il consiglio comunale si può fare in qualsiasi data, compreso Natale, pur di fare il nostro dovere per salvare l'azienda. Il sindaco imbarazzante e' il vero responsabile di questo spettacolo indecente perché ha raccontato bugie tutta la campagna elettorale. Ha chiesto i voti per non fare aggregazione e ora tradisce Acam e maggioranza. Una brutta pagina. Se non hanno numeri si torni a votare". Lo dichiara Federica Pecunia, capogruppo del Partito democratico in consiglio comunale e segretario provinciale dei Dem.

Rincara la dose il compagno di banco Marco Raffaelli: "La V Commissione ieri sera (QUI) ha licenziato la delibera sull'Aggregazione Acam-Iren. Sapevo sarebbe stato un momento surreale. Vedere coloro che, fino a qualche mese fa, ti hanno detto di tutto contro - fino ad arrivare all'insulto - parlare di responsabilità di fronte alla città è stato veramente incredibile. Come si disconoscono in fretta il passato e le scelte fatte. Quanta ipocrisia. Il Sindaco nella sua introduzione ha definito la delibera "una cosa che non vuole nessuno", "scelta obbligata dal fatto di non avere altre possibilità", "strada dove non si è potuto tornare indietro". Non ha nascosto insomma profonda repulsione. Salvo poi, appena 5 minuti dopo, di fronte alla necessità di indorare la pillola al Consigliere Caratozzolo - che seppur in Maggioranza voterà contro - elencare tutti gli aspetti positivi del matrimonio, arrivando perfino ad affermare: "Da Sindacalista non ricordo di aver mai firmato un accordo così migliorativo per dei lavoratori". Una discussione che ha rasentato la follia. Ma al di là delle loro foglie di fico, non si può che esprimere una certa soddisfazione nel vedere comunque riconosciuto - seppur indirettamente - il merito di aver condotto l'azienda ad una svolta".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News