Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 22.31

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Spallanzani , Viale Fieschi e pensiline fantasma. Servono interventi al più presto"

`Spallanzani , Viale Fieschi e pensiline fantasma. Servono interventi al più presto`

La Spezia - Cinque interpellanze mappate su zone differenti del centro cittadino e le richieste del MoVimento 5 Stelle. Le zone interessate dalle interpellanze sono Viale Fieschi e la galleria Spallanzani, dove per i rappresentanti del movimento in Comune, sono necessarie manutenzione e pulizia. Tra le priorità ci sarebbe proprio Galleria Spallanzani. I consiglieri Ariodante, Colombini, Dazzini e Vistori spiegano: "Data la sporcizia dei pannelli laterali, dovuta ai fumi di scarico delle auto, il livello di illuminazione è notevolmente calato. A breve dovrebbero esserci lavori di miglioramento per quanto riguarda il rilevamento dei fumi. Al momento l'illuminazione scarseggia anche causa la bassa riflettenza dei suddetti pannelli. Chiediamo all'amministrazione se intende intervenire a risolvere questo problema nel breve periodo".
Spostandosi su Viale Fieschi, vengono avanzati altre problematiche. Nel primo documento, i consiglieri spiegano che in quella zona è presente, davanti all'ex ospedale militare, una fermata dei bus in mezzo ad una siepe e senza pavimentazione.
"Dopo aver ricevuto diverse segnalazioni - spiegano - di cittadini soprattutto anziani che lamentavano l'insicurezza e nei periodi di pioggia l'impraticabilità, prontamente nel marzo del 2016 comunicavamo verbalmente all'assessore incaricato che quale si era reso disponibile ad un pronto intervento. Ad oggi, nessun intervento è stato fatto, ci chiediamo quando e come verrà risolto il problema".
In un'altra interpellanza, vengono elencate ulteriori problematiche inerenti alla vaibilità e alle soste dei bus. I rappresentanti del movimento spiegano: "In Viale Amendola davanti all’Arsenale, Viale Italia davanti al centro Kennedy, Piazza Matteotti mancano le pensiline mentre in Via XX settembre all'altezza ufficio della Provincia manca lo spazio di arresto per il bus a causa dei parcheggi delle moto. Le fermate di piazza Verdi sono troppo corte rispetto alla lunghezza dei autobus. Chiediamo se l'amministrazione e la giunta hanno intenzione di intervenire in tempi brevi".
Infine, rimanendo su Viale Fieschi viene evidenziata la situazione dei distributori di carburante. "È compito di una buona amministrazione aver cura degli spazi della città - scrivono gli esponenti del MoVimento 5 Stelle in Comune- , del decoro e della sicurezza dei cittadini. E' necessario porre in essere alcuni interventi in merito all’abbandono di aree di distribuzione di carburante".
"A distanza di 10 mesi dalla data della precedente interpellanza - progesuono - in cui si chiedeva lo stato dei lavori per ripristinare due aree abbandonata adibita precedentemente ad uso distribuzione carburante in viale Fieschi, vicino lo stadio, e l’altro in viale Fieschi angolo viale Amendola e ancora oggi, a dicembre le stessa sono transennate e abbandonate senza contare che essendo zona di passaggio, lo stesso può costituire pericolo per i passanti. Interpelliamo la giunta affinchè si attivi per intervenire urgentemente al fine di ripristinare le condizioni di decoro, oltre a conoscere lo stato di attuazione dei lavori da parti di chi ha occupato tale sito".

In materia di degrado, i consiglieri chiedono interventi anche nel quartiere di Mazzetta. "Il sindaco conosce bene la situazione in cui versa il quartiere di Mazzetta in quanto ha organizzato un incontro ove ha raccolto le numerose istanze e segnalazioni da parte dei cittadini - spiegano dal movimento -. Abbiamo portato all'attenzione del vice Sindaco in II commissione questi problemi il novembre ultimo scorso. Il sindaco ha dichiarato di impegnarsi a risolvere i problemi di degrado diffuso in cui versa il quartiere, ma allo stato attuale le situazioni di degrado perdurano causando gravi disagi". I rappresentanti del movimento interpellano il sindaco e la giunta: "Per sapere se intende attivarsi concretamente allo scopo di ripristinare il decoro del quartiere a partire da piazza San Domenico di Guzman, principale punto di ritrovo dei cittadini di Mazzetta".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure