Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Febbraio - ore 22.42

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Quattro milioni per rifare Piazza Verdi, ma scuole fatiscenti"

L'interpellanza di Baldino: "Situazione paradossale. Perché non sono stati ancora eseguiti gli interventi di ristrutturazione?".

"Quattro milioni per rifare Piazza Verdi, ma scuole fatiscenti"

La Spezia - “Uno dei paradossi più vergognosi della storia recente della nostra città sta nel fatto che si siano spesi più di quattro milioni di euro per il rifacimento di Piazza Verdi mentre la sede delle scuole elementari e medie che vi si affacciano è stata lasciata in condizioni di fatiscenza e degrado, testimoniate da alcuni distacchi di intonaco verificatosi anni fa (solo per miracolo senza vittime o feriti) e dalle mantovane che da allora sono state posizionate intorno a tutto l'edificio, senza che nessun intervento appaia essere stato effettuato”. Si apre così l'interpellanza del consigliere comunale di maggioranza – maggioranza che più spinosa per la maggioranza stessa non si può – Massimo Baldino Caratozzolo, inserita nel menù del consiglio comunale in programma martedì 15 gennaio alle 20.45.

Il consigliere di 'Per la nostra città con Giulio Guerri' sostiene che ci sono “ulteriori criticità, da quanto riferito da alcuni cittadini, riscontrabili anche all'interno dell'edificio” e rimarca “che la sicurezza dell'edilizia scolastica deve essere considerata una priorità non negoziabile per un'amministrazione comunale rispettosa dei propri fondamentali doveri nei confronti della cittadinanza”.

Con l'interpellanza, Baldino chiede al sindaco “per quale motivo non siano ancora stati eseguiti gli interventi di ripristino, ristrutturazione e messa in sicurezza dell'edificio scolastico compreso fra Piazza Verdi e Via Don Minzoni”, e ancora “quale sia la situazione complessiva sul piano della sicurezza, dell'integrità architettonica e dell'adeguamento alle norme di legge dell'edificio scolastico in questione” e se “gli interventi necessari per quanto sopra sono stati progettati, programmati e finanziati e in caso affermativo: quali siano gli interventi, quali i costi e quale la tempistica; in caso negativo, perché non vi si sia ancora provveduto, quando e come si ritenga di porvi rimedio”. Risponderà in aula l'assessore ai Lavori pubblici, Luca Piaggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News