Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 25 Febbraio - ore 00.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Peracchini risponda, si ricordi che come sindaco è l'autorità sanitaria locale"

"Peracchini risponda, si ricordi che come sindaco è l'autorità sanitaria locale"

La Spezia - "E' davvero singolare se non ormai imbarazzante, il fatto che da giorni si susseguano sui quotidiani locali accesi dibattiti, accuse, smentite, dichiarazioni e giudizi sulla gestione della Asl 5 e che solo oggi il sindaco abbia deciso di intervenire pubblicamente senza però in effetti dire niente". Inizia così la nota stampa della segretaria del Pd Federica Pecunia che attacca il primo cittadino richiamandolo alla sua responsabilità: "In capo all'autorità sanitaria locale c'è il sindaco stesso, il quale date le condizioni di estrema confusione venutesi a creare dovrebbe chiedere chiarimenti alla Asl e dare chiarimenti ai cittadini, che stanno assistendo impotenti ad una serie di affermazioni e smentite che certo non giovano al clima generale e che soprattutto non danno modo di comprendere realmente cosa stia accadendo ai piani alti di Asl e che cosa sopratutto comporti questa cattiva gestione in termini di qualità dei servizi. E di cosa parla invece nuovamente il Sindaco: del passato, addebitando colpe e responsabilità alla precedente amministrazione. Ricordo a Peracchini che lo dobbiamo alle precedenti amministrazioni di centrosinistra lo stanziamento e il reperimento dei fondi per il nuovo ospedale e che il tempo oggi è quello delle risposte che devono dare lui e la regione Liguria, non delle ricerche nel passato allo scarica barili".

"Si è forse dimenticato Peracchini che se lui governa da qualche mese Toti è li quasi da tre anni? Per quanto tempo ancora la Regione può gettare responsabilità sul passato ormai remoto? La verità è che oggi è in discussione un nuovo piano sanitario e in questi quasi tre  anni di governo la giunta non ha saputo fare altro che eliminare il progetto del dea di II livello, senza elaborare nessuna strategia per applicare il decreto Balduzzi, adeguandolo alle necessità del nostro territorio. Ora a che punto sia il nuovo ospedale ce lo faremo spiegare direttamente dal sindaco, nella commissione consiliare controllo e garanzia voluta dal Pd e richiesta dalla presidente Nobili, in cui cercheremo di capire intanto gli  attuali stanziamenti per i lavori del Felettino. Abbiamo il diritto come cittadini di aspirare ad un ospedale che possa essere oltre che moderno ed  efficiente, in rete a strutture a noi vicine che consentano di completare per il paziente nel raggio di pochi chilometri, il percorso dell'emergenza cardiologica e neurochirurgica".
 
Conclude la segretaria: "L'improvviso demansionamento della dottoressa Carlucci e le prescrizioni di Alisa sulla riorganizzazione di alcuni reparti, sono la chiara conferma dello stato di agitazione e confusione in cui versa la nostra sanità, delle quali nelle dichiarazioni del sindaco non c'è traccia alcuna. Questo è il momento in cui un po’ di chiarezza è d'obbligo per chi amministra e quella del 30 sarà solo la prima commissione nella quale potremo ricevere risposte almeno nel merito del nuovo ospedale Felettino, ma sarà nostra cura procedere ad ulteriori richieste di chiarimento se come avvenuto fino ad ora non saranno fornite dalla stessa amministrazione comunale".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News