Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 04 Aprile - ore 10.49

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Nessuna bocciatura dalla Soprintendenza, la minoranza legga meglio il parere"

L'assessore Piaggi di Cambiamo: "L'ente raccomanda solamente di improntare eventuali interventi al mantenimento della percezione visiva attuale, per questo in seguito suggerisce di mantenere i banchi amovibili".

La Spezia - "I documenti vanno letti e compresi prima di essere commentati, cosa che non pare abbiano fatto gli esponenti della minoranza perché non c'è frase, nel parere della Soprintendenza, che faccia pensare a una bocciatura del progetto di ristrutturazione di piazza del Mercato". L'assessore ai Lavori Pubblici Luca Piaggi replica alle critiche dei consiglieri di minoranza in merito all'esito del parere della Soprintendenza per i Beni Culturali su piazza Cavour.
"L'ente infatti sostiene che "la prevista eliminazione della copertura, prevista nel progetto presentato, con ricucitura della due sezioni di piazza è vista con grande favore" - precisa l'assessore - e raccomanda solamente di improntare eventuali interventi al mantenimento della percezione visiva attuale, per questo in seguito suggerisce di mantenere i banchi amovibili".
"L'aver sottoposto il progetto al vaglio della Soprintendenza è semplicemente un atto dovuto - aggiunge l'assessore -, poiché la piazza è vincolata alla tutela del Codice dei Beni Culturali e chi rappresenta i cittadini all'interno di un organo come il consiglio comunale dovrebbe averlo presente, invece di ignorarlo deliberatamente".
"È divertente osservare le mutazioni camaleontiche della minoranza - conclude l'assessore -, sempre pronta a soffiare sul fuoco della polemica, che prima si fa paladina dei parcheggi, poi della visione prospettica e conservatrice di corso Cavour, infine dei banchi fissi o mobili.
Sarebbe bello talvolta ricevere proposte costruttive, ma ciò che non è accaduto in 70 anni dubito che possa avvenire oggi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News