Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 27 Settembre - ore 15.36

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Le prossime regionali saranno occasione di riscatto. Sansa già al lavoro"

dal coordinamento del Pd della Spezia
"Le prossime regionali saranno occasione di riscatto. Sansa già al lavoro"

La Spezia - "Il centrosinistra e i 5Stelle hanno in Liguria un compito decisivo, che va oltre anche la pur importantissima partita per il futuro governo della Regione. È qui in Liguria che si può inprimere un primo, rilevante “stop” all'egemonia che le destre italiane stanno conquistando nelle regioni del Nord-Ovest italiano, dopo la conferma in Lombardia, nel 2018, e dopo aver strappato il Piemonte al centrosinistra nel 2019". E' quanto si legge in una nota del Coordinamento del Partito democratico provinciale spezzino che prosegue: "Quello che è stato, negli anni del decollo economico, il “triangolo industriale”, capace di trainare la nostra nazione ai vertici del mondo sviluppato, rischia oggi di passare strutturalmente nelle mani delle forze sovraniste e di ripiegarsi in una prospettiva di declino, fondata su uno sterile sentimento di rancore, abbinato alla palese insipienza nell’esercizio del Governo. I liguri, e gli spezzini in particolare, hanno potuto misurare in questi anni l’insufficienza delle destre regionali: progetti annunciati e mai realizzati, primo fra tutti quello del nuovo ospedale del nostro capoluogo. Un fallimento che penalizza e declassa la qualità complessiva dei servizi offerti ai cittadini della nostra comunità".

"Le prossime elezioni regionali assumono pertanto il valore di un segnale di riscatto, morale, civile, economico e sociale, di una Regione e di una Provincia che il centrodestra ha spinto in fondo a tutte le classifiche, sul piano economico, sociale e ambientale - prosegue la nota -. Unire le forze intorno a Ferruccio Sansa, come ha deciso di fare il Pd mettendo in secondo piano il proprio “particulare” e in primo piano l’interesse generale, è l’unico modo che le forze democratiche, progressiste e riformiste hanno a disposizione per aprire un corso nuovo a vantaggio dei liguri e degli spezzini, prima di tutto, ma anche di tutti i cittadini di quella parte d’Italia che l’insipienza delle destre ha maggiormente esposto alla pandemia, e che oggi rischia di pagare lo stesso pegno nel momento della ripresa".

"Ferruccio Sansa ha cominciato bene il suo impegno di candidato, mettendo al centro di tutto il lavoro e l’impresa - si legge ancora -. È su quel terreno che, a cominciare da ora ma ancor di più nel prossimo autunno, si deciderà se il futuro dell’Italia sarà sotto il segno del rilancio o sotto quello di un lungo inverno. Così come è importante che il nostro candidato abbia voluto pubblicamente rimarcare che, se sarà eletto, Spezia avrà il suo ospedale nuovo e nessuno dovrà più andare in Toscana a curarsi. Ottime premesse, che oggi sta anche a noi del Pd, soprattutto a noi, trasformare in fatti, senza settarismi, convincendo tutti senza arroganza ma con determinazione, che non è il tempo dei dubbi e dei distinguo, per quante ragioni essi possano avere".

"Non è il tempo di contarsi ma di tornare a contare e far contare i cittadini del nostro territorio - conclude la nota -. Usiamo questi giorni per far crescere intorno a Sansa una speranza nuova, lavoriamo tutti insieme per vincere dubbi e resistenze laddove ancora sussistono, tra di noi e tra i nostri potenziali alleati. C’è ancora tempo per allargare ulteriormente il campo. Non sprechiamolo, la partita per una Liguria migliore viene prima di tutto il resto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News