Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Agosto - ore 13.56

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Le parole della prof per riscoprire il concetto di umanità"

"Le parole della prof per riscoprire il concetto di umanità"

La Spezia - Negli ultimi giorni stiamo assistendo, anche nella nostra provincia, ad una vera e propria escalation di episodi di chiaro stampo fascista. Episodi che sono il riflesso dell'inasprimento di una deriva autoritaria, razzista e xenofoba che sta attraversando il Paese, sobillata da un Governo e da un Ministro dell'Interno che non perdono occasione per fomentare un clima d'odio. Un vero e proprio attacco politico al cuore dei principi costituzionali che risponde ad interessi estranei alla democrazia.

In questo clima ben vengano le bellissime parole della professoressa Castellani al consiglio comunale spezzino di lunedì scorso. Parole che ci ricordano quanto sia importante e complesso, ricordando certi tragici eventi, riscoprire, oggi, il concetto ed il vero significato di umanità. A Catia va la vicinanza e la solidarietà di tutto il Partito.

È dovere di tutti coloro che si riconoscono nei principi affermati dalla lotta partigiana e dalla Costituzione difendere e tutelare ricordi e valori in una nuova forma di resistenza contro il crescente imbarbarimento sociale sostenuto da una destra razzista e nostalgica di un ordine sociale fondato sul privilegio e l'ingiustizia di cui il consigliere Cenerini, con i suoi deliri, ne è triste esempio.

Noi Comunisti stiamo dalla parte di chi lotta per i diritti costituzionali, ci schieriamo contro la repressione e la criminalizzazione del dissenso, al fianco di tutti coloro che oggi combattono per la concreta realizzazione di un’altra società possibile, fondata sull'uguaglianza e la giustizia sociale.

Per questo ieri una nostra delegazione era al presidio di fronte al muro del complesso “2 Giugno” in risposta alle indegne frasi fasciste comparse nei giorni scorsi e sabato pomeriggio saremo di fronte ai Comuni di Sarzana e di La Spezia assieme alle forze politiche, alle organizzazioni, alle associazioni e a tutti i cittadini che intendono dare un segnale e rappresentare l’Italia che resiste!

Partito comunista italiano - Federazione della Spezia

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News