Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Marzo - ore 23.02

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"La Peracchini srl conosce bene la correttezza di Giulio Guerri"

Disfida d'altri tempi tra Caratozzolo e Cenerini.

radiografia di una maggioranza
"La Peracchini srl conosce bene la correttezza di Giulio Guerri"

La Spezia - "Non amo impantanarmi in sciocchi botta e risposta con il “solito” Cenerini, ma visto che mi trascina per i capelli sono costretto a precisare (ma alla Peracchini s.r.l. lo sanno benissimo)che il comportamento del Presidente del Consiglio è stato esemplare da un punto di vista formale e del rispetto delle normative.
Quello che esemplare non è stato è la forzatura imposta a tutta la pratica del bilancio da parte della maggioranza che non si accontenta solo di imporre la propria volontà di “non discutere” di “non accogliere” e costantemente di respingere tutto in modo aprioristico e sconsiderato ma forza, facendo salire la temperatura, tutta l’azione politica e amministrativa del “palazzo comunale” mettendo chi deve operare (Guerri in primis) in condizioni difficilissime.
Siamo arrivati a contare i giorni per la convocazione del Consiglio (che devono essere cinque) in entrambe le direzioni, poi a dividerli in decimali, e se la cosa non fosse finita li, chissà saremo stati costretti ad interpellare la Sacra Rota o Nostradamus, pur di accontentare la Peracchini s.r.l. e far fare loro il benedetto Consiglio il giorno 12. Altrimenti sarebbe franato il Molo o avrebbe fallito l’Arsenale !
Questo è la Peracchini s.r.l. Un rullo compressore che se ne frega delle istanze della minoranza, se ne frega dei disagi istituzionali altrui. Se ne frega di tutto. Credo che mai sia accaduto che per forzare la convocazione di un consiglio e chiudere una pratica in due giorni (quando la scadenza è addirittura fissata per il 31 Marzo) si sia arrivati ad interpellare un Ministero !!!
Ma la Peracchini s.r.l. Ha i numeri e li esercita.
Spero per loro che continuino ad averli per tanto tempo ancora.
Non sia mai che un giorno serva, come dice Zucchero in una sua bellissima canzone “Un piccolo aiuto”.
Quindi caro Cenerini è inutile che rivolti la frittata. Certo che è Guerri a convocare il Consiglio. Ma non è certo il presidente a deciderne la data. Quello lo fa la Conferenza dei capigruppo e come sai bene, visto che ne fai parte è li che si decide (cioè decidete) e si vota (cioè votate) visto che ultimamente……
Quanto alla Commissione inutile, non ho visto una sola volta che da parte volta ci sia un po’ di umiltà e si ammetta e si consideri le cose per quel che sono e per quel che appaiono! Quindi non sto qui a perdere tempo.
Tanto rumore per nulla ? Può darsi.
Ma la prossima volta le cose fatele meglio e controllate le date dei Verbali e i manifesti delle cose che fate nelle strutture comunali cosa dicono !!!
Passo e chiudo".

Massimo Caratozzolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News