Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Settembre - ore 15.42

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Cartelle Cosap subito dopo le elezioni, una presa in giro"

DURO IL M5S
"Cartelle Cosap subito dopo le elezioni, una presa in giro"

La Spezia - "Siamo increduli davanti all’ennesimo aumento a danno di chi lavora con sacrificio nella nostra città. Il rialzo del 36% della Cosap colpisce principalmente gli operatori della piazza del Mercato che con fatica resistono, considerati i numerosi stalli vuoti, e gli ambulanti dei mercati rionali settimanali, che, al contrario, andrebbero premiati per il contributo che offrono nel mantenere vitali e animate alcune zone della città. Le proteste ci sono pervenute da tutte le parti: associazioni di categoria, civ (comitato integrato di via), ambulanti, semplici cittadini, i quali lamentano non solo il rincaro dell’imposta, ma anche il fatto che questa sia piovuta dall’alto, senza alcun confronto con le categorie interessate.

Giunta e maggioranza dimostrano ancora una volta di non sapere cosa sia la partecipazione dei cittadini e di non avere a cuore lavoro e bisogni degli spezzini. Inviare le cartelle due giorni dopo le elezioni è a parer nostro una presa in giro che è figlia di un’arroganza e di una presunzione senza limiti, perché non tiene conto né delle necessità né delle opinioni di chi, ambulanti e clienti, col mercato deve fare i conti tutti i giorni né, tantomeno, dell’impegno assunto al momento dell’elezione, ossia quello non solo di non rincarare tasse e balzelli vari, ma addirittura di abbassarli.

Quest’aumento colpisce al cuore, è il caso di dirlo, la città e il piccolo commercio, come se già non bastassero le scelte fatte dalla precedente Amministrazione e quelle in fieri dell’attuale, volte a favorire la grande distribuzione.
Noi del M5S siamo vicini ai problemi degli ambulanti dei mercati rionali e appoggiamo le loro giuste richieste. Per questo invitiamo la Giunta a revocare l’aumento ed a predisporre un crono-programma per la cura della piazza, altro problema di cui con buona ragione si lamentano gli operatori".

Movimento Cinque Stelle la Spezia

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News