Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Maggio - ore 17.26

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Caleo si fa di Tennent's", Conti colpisce ancora

`Caleo si fa di Tennent´s`, Conti colpisce ancora

La Spezia - Pensava che il consigliere comunale Pd Enrico Conti stesse bonariamente scherzando, e inizialmente, a quel "potevo farlo anche io il senatore...ma che roba...", Massimo Caleo ha messo anche un like. Cosa commentano le parole di Conti? Una foto in cui l'ex sindaco di Sarzana fa festa a Stadomelli, alla tradizionale festa scozzese, armato di birra Tennent's, a un allegra tavolata, affiancato dal sindaco di Sesta Godano Marco Traversone. Ebbene, Conti, con un secondo commento, ha praticato la classica disambiguazione: "senatore che si fa di tennent's con lo sguardo non proprio sobrio..una vergogna". Non stava scherzando, stava mordendo.

Così è scattata la risposta di un sorpreso Caleo: "Caro Enrico credevo stessi scherzando è una foto con gli occhi chiusi ad una festa dove abbiamo dato la cittadinanza ad una deputata scozzese di nome Fabiani con chiare origine di Stadomelli. Ero con tanti Sindaci e giornalisti che possono testimoniare la mia sobria e come sempre gioiosa presenza. Non ho certo bisogno di giustificarmi ma è meglio precisare i termini della conversazione. Sai poi alle feste scozzesi non si beve vino".

La risposta di Conti non si è fatta attendere: "tanta attenzione non me la hai data quando i mass media speculativamente mi hanno portando in giro per l'Italia ...tu puoi dire di avere costruito un pronto soccorso pediatrico a La Spezia o un ambulatorio pediatrico in Africa che salva centinaia di vite al mese... bravo bevi le tue tennent's a colpi di migliaia di euro al mese e non chiamarmi più caro ..chiaro...".

Inevitabile la coltre di freddezza social calata all'improvviso. Tutti i partecipanti alla conversazione virtuale hanno lodato il senatore sarzanese, criticando più o meno velatamente l'atteggiamento di Conti, non nuovo a uscite facebookiane avventurose.
"Max ha il difetto di essere un grande compagno, che sarà senatore ma non scorda il territorio da dove è arrivato e ama ancora scherzare con un segretario di circolo rompiballe come me! Magari converrebbe pensare un attimo prima di scrivere fesserie e imbracciare il macete (vedi qui)!", ha scritto Andrea Landi, segretario del circolo Pd di Fossitermi. "Massimo è un amico di una umanità straordinaria ed intende la politica in modo genuino. Stando in mezzo alla gente, presente sul territorio, rappresentando a Roma la nostra provincia. Certi commenti non meritano considerazione", ha rincarato Marco Casarino, segretario del circolo Pd della Pianta.
Incassati gli attestati di stima, Caleo ha preferito non alimentare gli attriti, ritenendo opportuno "finirla qui", tra l'altro non stimolato da ulteriori riflessioni del consigliere Conti, fattosi silenzioso

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Mimmo Di Carlo in scadenza di contratto, vorreste vederlo ancora sulla panchina dello Spezia?































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure