Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 22 Settembre - ore 21.11

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Via libera alla piattaforma Sepor per il trattamento dei rifiuti

La Regione da il via libera al nuovo insediamento in testa a Molo Garibaldi.

Cinque anni per costruirla
Via libera alla piattaforma Sepor per il trattamento dei rifiuti

La Spezia - Una nuova piattaforma funzionale per il trattamento dei rifiuti sorgerà in testa al Molo Garibaldi. Arriva da Genova il definitivo nullaosta al progetto di ampliamento della Sepor spa, azienda spezzina attiva nel ramo da settant'anni. Lo firma la Regione Liguria concedendo l'autorizzazione unica, ultimo passaggio di una lunga trafila di burocrazie iniziate nel 2012 quando ci fu la richiesta di Valutazione di impatto ambientale, inizialmente rifiutata e in seguito concessa. A seguire erano arrivati gli ok dell'Autorità portuale, del Mise, dei Vigili del fuoco e del Comune della Spezia.
Da questo momento Sepor ha cinque anni per costruire la nuova piattaforma che servirà a smaltire in sicurezza acque di sentina, fanghi oleosi e altri rifiuti speciali e non.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News