Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 21 Settembre - ore 22.28

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Variante, precisazioni da Toto: "Anas ha proposto lo stralcio della Galleria Felettino 1"

L'azienda chiarisce: "Lo studio sulla frana richiederà tempi tecnici più lunghi di due settimane".

Variante, precisazioni da Toto: "Anas ha proposto lo stralcio della Galleria Felettino 1"

La Spezia - "La ripresa dei lavori nel cantiere della Variante Aurelia dipende da scelte che vanno oltre la volontà della Toto Spa, che è l’impresa costruttrice nonché progettista. E appartengono alla sfera decisionale dell’Anas. Un esempio per tutti: non è una decisione della Toto Spa né tanto meno una sua richiesta la scelta di stralciare dal progetto le soluzioni che si rendono necessarie per la Galleria Felettino 1. Non potrebbe la Toto, che è progettista ed esecutrice, scegliere o decidere in un campo che è proprio del committente. Vero è che sarà l’Anas a decidere se procedere o meno con uno stralcio di questa galleria dal progetto. Sempre l’Anas deciderà o ha deciso di avviare studi e trovare soluzioni alla frana". Con una nota stampa inviata alle redazioni, l'azienda capitolina chiarisce la propria posizione "Nel corso dell’audizione alla commissione comunale su questi punti è stato chiaro il direttore tecnico centrale della Toto, l’ing. Massimo Pietrantoni, definendo con puntualità ruoli e competenza delle decisioni. In particolare il ragionamento che ha mosso il nostro dirigente è stato quello di rispondere alle domande dei commissari, che chiedevano lumi anche rispetto allo studio sulla frana, che richiederà tempi tecnici lunghi, per fare le rilevazioni, come ha sottolineato proprio uno dei commissari".

"Una previsione quindi che va ben oltre i quindici giorni riportati da CittadellaSpezia. In questo senso, è da precisare che le dichiarazioni dell’ingegner Pietrantoni sono state chiare anche sulla questione dei lavori di consolidamento della frana. Su questo tipo di lavori la società Toto Spa non manifesta alcun interesse, sia in fase progettuale che di realizzazione. E sarà l’Anas, nella sua totale disponibilità, a decidere come o con quale procedura realizzarli. Infine, occorre ricordare che la decisione di riattivare il cantiere con settantacinque addetti è il frutto della volontà della società di trovare soluzioni per il riavvio del cantiere. Basti considerare che la quasi totalità del personale oggi attivo alla Spezia è specializzata nei lavori in galleria. Proprio quella parte di lavori che sono praticamente fermi per i problemi relativi alla sicurezza. E che devono essere ancora risolti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News