Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Luglio - ore 22.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tavolo tecnico del turismo riunito per fronteggiare emergenza coronavirus

Stamani riunione straordinaria, Asti: "Attendiamo report a fine mese anche se sono in arrivo solo disdette".

"si attivi al più presto dmo"

La Spezia - Questa mattina a Palazzo Civico si è riunito in seduta straordinaria il tavolo tecnico del Turismo per discutere la situazione causata dal coronavirus che sta fortemente colpendo un settore, quello del turismo, che, così come in Italia, anche nel nostro territorio risulta essere uno dei maggiori volani per l’economia.
“Tra gennaio e marzo 2019 - spiega l’assessore al Turismo Paolo Asti - sono state oltre 100mila le presenze registrate dalle strutture ricettive spezzine con una ricaduta economica sul territorio di alcuni milioni di euro. Questi dati – prosegue Asti - ci aiutano a comprendere quale sia la portata del turismo alla Spezia di cui beneficiano non solo gli hotel o le strutture ricettive ma anche i bar, i ristoranti e tutte quelle attività che si occupano di accoglienza e servizi ai turisti. Attendiamo ora di verificare il report trimestrale disponibile alla fine di marzo per verificare le presenza anche se gli operatori ci hanno indicato che in questi giorni, purtroppo, sono arrivare solo disdette”.

Durante l’incontro sono state illustrate ai presenti le recentissime misure varate dal Governo centrale e soprattutto dalla Regione Liguria tese a dare sollievo e prime risposte al settore. Il Comune in questa fase si è impegnato a diffondere tali provvedimenti e mettere a disposizione le professionalità interne per fornire consulenza ed approfondire le normative.
Nei vari interventi è stato sottolineato come l’emergenza coronavirus renda necessaria al più presto l’attivazione della DMO che può rappresentare, soprattutto in momenti come questi, un importante strumento capace affrontare con maggiore serenità situazioni critiche come quella che stiamo vivendo grazie all’unione dei territori e quindi anche delle risorse disponibili.

Infine il Tavolo tecnico terrà monitorata la situazione e si riunirà nei prossimi giorni per fare il punto e allargando l’invito anche ai rappresentanti delle altre amministrazioni comunali della provincia poter intraprendere azioni comuni nel settore turistico.
Alla riunione, promossa dall’assessore al Turismo Paolo Asti, erano presenti i rappresentati di Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato, Cna e le rappresentanze sindacali di categoria CGIL, CISL e UIL

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News