Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Agosto - ore 22.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Su gli utili, giù i debiti. Intermarine ha commesse per altri tre anni

Su gli utili, giù i debiti. Intermarine ha commesse per altri tre anni

La Spezia - Nel primo semestre del 2017 Intermarine ha registrato utile e performance positive e in miglioramento rispetto al primo semestre del 2016, con l’incremento di tutti i principali indicatori per effetto degli avanzamenti produttivi relativi a contratti acquisiti nel corso dell'anno precedente. Il valore di produzione in consuntivo per il primo semestre è pari a 52.9 milioni di euro, in crescita di circa il doppio (+25.2 milioni di euro) rispetto ai 27,7 milioni di euro registrati al 30 giugno 2016. E' come sempre il settore militare a fare la voce grossa con 49 milioni di euro (26.1 milioni nel primo semestre 2016), mentre gli altri settori valgono 3.9 milioni di euro (1.6 milioni di euro a un anno fa) per attività del cantiere di Messina e ricavi della divisione Marine Systems.
Gli utili sono positivi per 10.9 milioni di euro, in forte miglioramento rispetto all’Ebitda del primo semestre 2016, che era risultato negativo per 0.1 milioni di euro. Da gennaio a giugno di quest'anno si registra un saldo positivo per 9.8 milioni di euro, a fronte di un Ebit negativo di 0.6 milioni euro nel corrispondente periodo 2016.

L’utile netto della società risulta positivo per 5.5 milioni di euro, in forte incremento rispetto al risultato negativo per 1.8 milioni di euro del 2016. L’incremento dell’utile consolida il trend positivo del primo trimestre e fa il paio con un portafoglio ordini pari a circa 263 milioni di euro che garantisce attività produttiva almeno per i prossimi tre esercizi.
L’indebitamento finanziario netto è pari a 55.1 milioni di euro, in miglioramento per 31.1 milioni di euro rispetto agli 86.2 milioni di euro al primo semestre 2016 e per 12.2 milioni di euro rispetto alla posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2016 (67,3 milioni di euro). L’organico complessivo della società (Sarzana e Messina) a fine giugno 2017 è di 278 dipendenti, stabile rispetto al dato di fine esercizio 2016.
Il 21 giugno scorso Intermarine ha consegnato un cacciamine alla Marina d'Algeria, primo di una commessa più ampia. Nel corso dell'anno proseguirà l’intensa attività commerciale internazionale, con particolare riguardo ai Paesi asiatici ed europei, e continuerà positivamente la gestione degli ordini acquisiti nei Paesi dell’area del Mediterraneo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure