Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 26 Giugno - ore 21.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Spezia sa avere un cuore grande

Quattordici tonnellate dall'Emporio della Solidarietà a chi ne ha bisogno. La mobilitazione ha coinvolto per l’intera giornata 40 tra supermercati e ipermercati della provincia e numerosissimi volontari, impegnati nel raccogliere i prodotti donati.

Spezia sa avere un cuore grande

La Spezia - Quattordici tonnellate di generi di prima necessità sono stati donati dagli abitanti della provincia della Spezia all’Emporio della Solidarietà. Questo il risultato della raccolta alimentare che si è svolta sabato 27 maggio a favore del primo supermercato della provincia nato per aiutare chi è in condizione di bisogno, grazie alla collaborazione tra Caritas Diocesana, Fondazione Carispezia e i Distretti socio-sanitari provinciali. L’Emporio è aperto in due sedi - alla Spezia in via Gramsci e, da dicembre 2016, a Sarzana in via Castruccio Castracani - dove persone e famiglie in difficoltà possono fare la spesa gratuitamente scegliendo i prodotti di prima necessità di cui hanno bisogno. Ad oggi sono state attivate circa 2.200 card, consentendo a oltre 8.500 persone di usufruire e beneficiare dei prodotti del supermercato solidale.
Una grande mobilitazione ha coinvolto per l’intera giornata 40 tra supermercati e ipermercati della provincia e numerosissimi volontari, impegnati nel raccogliere i prodotti donati. L’Emporio della Solidarietà ringrazia tutti coloro che hanno contribuito alla raccolta: cittadini, volontari delle parrocchie diocesane (Cristo Re, S. Bernardo, N.S. della Salute, S. Maria, San Paolo, Termo, Migliarina, Canaletto, Mazzetta - alla Spezia - Le Grazie, Ceparana, Pian di Follo, San Martino a Sarzanello, S. Maria Assunta a Sarzana) e dei vari gruppi che hanno offerto il loro contributo attivo (tra cui la stessa Caritas, Chiesa evangelica, Croce Rossa, Protezione Civile Sarzana, Guardia Costiera Sarzana Luni, Associazione Nazionale Alpini gruppo di Sarzana, La Casa sulla Roccia La Spezia, Aps Gli Amici del Giaco', Squadra Anti Incendio Boschivi e Protezione Civile Ortonovo), oltre ai supermercati aderenti (l’elenco completo è consultabile sul sito dell’Emporio) e i numerosi studenti degli Istituti superiori del territorio coinvolti. Un ringraziamento anche ai ragazzi del Liceo Mazzini della Spezia che hanno realizzato la campagna di comunicazione sulla raccolta nell’ambito del contest grafico “Io sto con l’Emporio” rivolto alle scuole superiori del territorio. È possibile continuare a sostenere l’Emporio della Solidarietà durante tutto l’anno; tutte le modalità di aiuto sono descritte nel sito www.emporiodellasolidarieta-sp.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Emporio della Solidarietà Francesco Tassara


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure