Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 05 Luglio - ore 18.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

RCA auto, ecco come scegliere la più adatta

RCA auto, ecco come scegliere la più adatta

La Spezia - La polizza auto è una delle assicurazioni più importanti in Italia, in quanto obbligatoria per poter circolare con il proprio veicolo.
Tuttavia, non è semplice destreggiarsi nel mare di offerte che ci sono oggi sul mercato. Moltissime compagnie propongono numerose polizze con coperture e prezzi differenti a seconda delle caratteristiche di ciascuna, e non è cosa immediata capire quale sia la soluzione migliore per le proprie esigenze.

Un'opzione che spesso si tiene poco in considerazione è quella delle assicurazioni temporanee. Infatti, esistono polizze temporanee giornaliere, mensili o semestrali, che possono in moltissimi casi tornare utili, facendo risparmiare anche importanti somme di denaro.
Le assicurazioni temporanee permettono di ottenere una copertura limitata nel tempo, risparmiando quindi rispetto alla tradizionale polizza annuale. Ve ne sono di molti tipi: la scelta da fare, in questo caso, riguarda più che altro il periodo di tempo in cui si è sicuri che si andrà ad utilizzare il mezzo. A questo proposito, vi sono diverse opzioni.

Le polizze auto giornaliere
Le polizze auto giornaliere, come facilmente intuibile dal loro nome, assicurano il veicolo per ventiquattro ore.
Il loro funzionamento essenzialmente è lo stesso rispetto ad una classica polizza auto annuale, concentrandosi però solamente in un periodo di tempo molto più limitato.
Per attivare una polizza auto giornaliera basterà fare richiesta con il dovuto preavviso, solitamente ventiquattro o quarantotto ore, alla compagnia assicurativa scelta, l'attivazione sarà veloce e avverrà nei tempi concordati.

Questa soluzione è particolarmente conveniente se, una volta terminato il periodo di tolleranza della polizza annuale, si sa che non si andrà più ad utilizzare l'automobile, se non per l'appunto per un altro giorno o poco più: sottoscrivendo una polizza giornaliera, magari prolungandola per qualche giorno, si avrà comunque la possibilità di circolare con il veicolo.

Le polizze auto mensili
In questo caso siamo al cospetto di polizze che offrono una copertura per un mese dal momento della sottoscrizione. Queste non sono però da confondere con quelle a rate: in quel caso si parlerebbe di polizze annuali pagate mensilmente.

Questa è un'ottima soluzione per tutti quei veicoli utilizzati saltuariamente, magari solamente per un mese in estate o per le seconde auto. Le RCA mensili sono altrettanto valide per automobili che si sa che non si andrà più ad utilizzare dopo la scadenza del mese, magari perché si prevede di rottamare il veicolo.

Le polizze auto semestrali
Queste polizze danno una copertura di sei mesi e, anche in questo caso, non bisogna confondersi con le polizze annuali rateizzate.
Con le RC Auto semestrali si inizia a parlare di assicurazioni più importanti. Non di rado, infatti, si possono trovare polizze auto semestrali con opzioni per aggiungere le garanzie accessorie classiche delle più tradizionali assicurazioni annuali.
Tuttavia, essendo sempre delle assicurazioni temporanee, nemmeno l'RCA semestrale presenta il periodo di tolleranza delle annuali: passati i sei mesi effettivi dalla sottoscrizione, l'assicurazione cesserà di essere valida e il veicolo non potrà più circolare.

Oltre alle tradizionali polizze auto annuali, esistono quindi oggi molte opzioni per chi necessita di una copertura temporanea più ridotta nel tempo.
In questo modo, nel lungo periodo si andrà a risparmiare un buon quantitativo di denaro, evitando di spenderne inutilmente per coperture assicurative non desiderate.
Ognuno oggi può scegliere quindi la polizza auto che più va incontro alle singole necessità, anche su basi temporali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News