Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 05 Aprile - ore 11.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Quelli del sì al turbogas, Rsu Enel saranno a Roma

Un presidio dei lavoratori spezzini davanti al Mise all'apertura del tavolo sul phase-out dal carbone. "La Spezia sia un modello di riconversione dei territori nella transizione energetica".

partenza alle 4

La Spezia - Un pullman di lavoratori Enel partirà domattina prima dell'alba destinazione Roma. Vogliono essere presenti in forze presso il Ministero dello Sviluppo economico quando si riprenderà il discorso relativo al phase-out dal carbone. Il caso della centrale termoelettrica Enel della Spezia è il primo della lista stilata dalla sottosegretaria Alessandra Todde. Al tavolo, oltre al ministero padrone di casa, Regione Liguria, i comuni interessanti, Terna, l'azienda stessa ed i sindacati. La chiusura del gruppo a carbone è fissata entro il 31 dicembre del 2021, quello che verrà dopo è ancora da scrivere.
Enel vorrebbe impiantare una centrale a turbogas che garantisca continuità occupazionale, mantenendo la maggior parte del sito di Vallegrande e cedendo le aree dei carbonili. Per le rsu spezzine della "Eugenio Montale", la Spezia può diventare " modello nazionale per la riconversione dei territori nella transizione energetica". Per adesso una quarantina i lavoratori che raggiungeranno la capitale e l'invito ai "lavoratori diretti ed indiretti dell'impianto a partecipare al presidio a Roma al fine di sostenere la proposta sindacale di riconversione produttiva di tutta l'area Enel invitando tutti i soggetti portatori di interesse a confrontarsi nel merito". Partenza dalla centrale alle 4 del mattino.

info Monica 3288426980

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News