Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Maggio - ore 14.04

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Prezzi delle case ancora in calo, sorpresa Umbertino

Il tracollo dei prezzi degli ultimi dieci anni ha rallentato fino quasi a fermarsi in molti quartieri, ma è presto per parlare di ripresa. Eppure qualche segnale incoraggiante c'è.

i dati
Prezzi delle case ancora in calo, sorpresa Umbertino

La Spezia - Il periodo di contrazione del prezzo delle case non è ancora alle spalle. Ma ci sono segnali incoraggianti, e arrivano da uno dei quartieri più spesso citati nella cronaca locale e non in positivo. E' l'Umbertino a mostrare i primi accenni di ripresa del costo del mattone alla Spezia secondo i dati delle Agenzie delle Entrate. L'Osservatorio del Mercato Immobiliare dell'ente ha aggiornato il proprio database con i numeri relativi al secondo semestre del 2018. Numeri "reali" perché basati sulle transazioni realmente avvenute e quindi molto affidabili anche se, l'agenzia avverte, "le quotazioni non possono intendersi sostitutive della stima puntuale, in quanto forniscono indicazioni di valore di larga massima" e "solo la stima effettuata da un tecnico professionista può rappresentare e descrivere in maniera esaustiva e con piena efficacia l'immobile e motivare il valore da attribuirgli".

La fotografia è dunque rappresentativa del prezzo a cui solitamente si vendono le case in quella determinata zona della città. In mezzo a tante macchie rosse - i quartieri dove i prezzi sono calati rispetto al secondo semestre 2017 - e macchie grigie, dove invece i prezzi sono rimasti invariati, spicca il verde del Quartiere Umbertino. Qui in 12 mesi le abitazioni considerate "economiche" hanno visto il costo al metro quadro massimo balzare da 1.350 a 1.500 euro. E' in pratico l'unico "segno più" insieme al dato di Marinasco e della Foce, dove le case "civili" (di qualità media) hanno segnato un rincaro nella quotazione massima da 2.150 euro a 2.250 euro.

Tengono sostanzialmente i prezzi nel centro città. Questo sia nella zona Giardini Pubblici-Piazza Verdi, che si conferma la più costosa con punte di 4.500 euro a metro quadro per un appartamento di categoria "signorile", sia nel centro storico (Via del Prione e laterali) dove si osserva solo un ribasso di cui tenere conto proprio per le abitazioni di fattezza più pregiata, che arrivano a costare fino a 3.300 euro al metro quadro. Invariati i prezzi anche nella zona Nord, tra la Chiappa e Rebocco (fino a 1.800 euro), Valdellora (1.800 euro) e nella striscia tra colline e mare a Levante composta da Favaro e Fossamastra (1.600 euro).
Segno meno invece a Marola, dove i prezzi arrivavano fino al 2017 a sfiorare quelli della zona collinare, oggi in discesa fino a 2.250 euro al metro quadro al massimo. Calo anche nella zona più prossima al centro storico, sia a Mazzetta che al Canaletto (1.800 euro) che in zona Ospedale, che fino a un anno fa sfiorava i 2mila euro al metro quadro. Questa parte della città è quella interessata dalla costruzione del waterfront, quindi passibile di vivere un rinnovato interesse nel futuro a breve. Le case più abbordabili? In zona Buonviaggio, dove per un'abitazione economica si può scendere nei casi limite fino a 950 euro al metro quadro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News