Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 22 Settembre - ore 21.11

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Passione e una birra pluripremiata all'Agroalimentare

Tra i produttori anche una giovane della Val di Vara, Elisa Lavagnino, diventata birraia. Da Cia Liguria: "Nonostante le difficoltà aumenta la produzione".

il buono
Passione e una birra pluripremiata all'Agroalimentare

La Spezia - Gusti sapori e birrifici non mancano all'Agroalimentare in Piazza Europa fino al 16 dicembre. Tra gli stand spuntano anche i produttori locali e tra di loro c'è anche l'esperienza di Elisa Lavagnino e dei suoi compagni dell'azienda "La taverna del Vara".
"Per questo natale - racconta Elisa a Città della Spezia - abbiamo lanciato la "Castelu". Si tratta di una birra con la melata di bosco della Val di Vara dell'azienda agricola "Le bosche", cannella e un pepe che spezza il dolce. E' una birra che si può abbinare a qualsiasi pranzo natalizio. Per la produzione è stato un anno di grande crescita - prosegue Elisa - abbiamo aumentato di quasi diecimila litri".

Il progetto di Elisa è ambizioso, importante di vita. La produzione di birra non è semplice. La birra "Casta" è uno dei fiori all'occhiello dell'azienda e ha ottenuto anche una serie di premi importanti. E l'auspicio di Cia Liguria è che le possa essere riconosciuto il marchio di "Birrifico agricolo" perché produce luppolo e grani locali.
A supporto dei suoi associati anche Cia Liguria. Alessandro Ferrante, presidente della sezione del Levante, ha fatto il punto della situazione. "L'agroalimentare rappresenta una vetrina di eccellenza per tutti i produttori - ha spiegato - ed è una vittoria che sia tornata in città, perché è questa la sede preposta ai mercati natalizi, non possono essere trasferiti lontano. Il risultato di quest'anno è buono. Ora bisogna ripartire per fare un'iniziativa importante per il mondo agricolo spezzino da qui al prossimo anno".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News