Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30 Settembre - ore 23.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Nuova commessa in arrivo, l'Esercito acquista 40 Centauro

C'è anche l'opzione di arrivare all'acquisto di 56 piattaforme. Stanziato oltre un miliardo di euro, che arriverà dalle Leggi di Bilancio tra il 2020 e il 2030.

Seconda tranche
Nuova commessa in arrivo, l'Esercito acquista 40 Centauro

La Spezia - Oltre un miliardo di euro per l'acquisto di 40 Centauro II da parte dell'Esercito italiano. Lo ha stanziato la Direzione degli armamenti terrestri del segretariato denerale della Difesa e Direzione nazionale degli armamenti per la fornitura di 40 "piattaforme Nuove Blindo Centauro in configurazione 3.0 integrata anche da tutti gli adeguamenti che dovessero derivare dalle prove di omologazione". L'operazione va a favore del Consorzio Iveco – Oto Melara (denominato CIO) a partecipazione paritetica di Iveco Defence Vehicles, gruppo CNH Industrial, e dell’ex OTO Melara, attualmente Leonardo, che si occupa della realizzazione della torre e degli armamenti.

Le modifiche della versione 3.0 consistono principalmente nelle migliorie del sistema di tiro che consente l’impiego del munizionamento programmabile e si aggiungono a quelle delle versione 2.0, tra cui l’aumento visuale del pilota con nuovo blocco visori del sistema secondario di conduzione e sorveglianza. Altre importanti modifiche dello standard 2.0 sono il potenziamento del sistema elettrico della blindo e l’aumento a 180° dell’angolo di apertura dei portelli dell’equipaggio. Inoltre, sarà installato il sistema di back-up manuale per la movimentazione delle munizioni all’interno della blindo.

Ulteriori modifiche dello standard 2.0 sono l’introduzione della radio quadricanale ed una nuova antenna ad alta frequenza omnidirezionale del sistema RCIED posta sul cielo della torretta, eliminando, quindi, le quattro antenne originariamente disposte intorno alla torretta. Anche la RWS Hitrole Light di Leonardo è stata riposizionata, per ottenere il miglioramento del angolo di visuale del sistema panoramico di sorveglianza New Attila (Attila D), sempre di Leonardo, a disposizione del capocarro. Inoltre, sono stati adottati nuovi lanciatori di fumogeni (Rosy di Rheinmetall).

Nella determina sono richiesti anche il supporto logistico decennale della nuova tranche con il completamento del supporto logistico decennale relativo alla prima tranche di 10 veicoli. Inoltre è previsto a livello di opzione l’acquisto di un totale di 56 piattaforme Nuove Blindo Centauro in configurazione 3.0.

Il finanziamento è previsto nelle Leggi di Bilancio 2016 e 2017 con 528 milioni di euro dal 2020 al 2029 stanziati dal bilancio del ministero della Difesa e poco meno di 632 milioni di euro dal 2023 al 2030 dal bilancio del ministero dello Sviluppo Economico. Pertanto, l’importo complessivo è pari ad 1 miliardo e 159.950.000 euro con uno sviluppo temporale dal 2020 al 2030.

Colmar Italia Underwater leak detection.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News