Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Settembre - ore 08.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Non solo calcio e navi militari, con il Qatar si parla anche di porti

Non solo calcio e navi militari, con il Qatar si parla anche di porti

La Spezia - “Siamo di ritorno da Doha dopo l'inaugurazione del Porto di Hamad, una infrastruttura strategica del Golfo Persico ed un punto di forza del sistema di connessioni globali che possono consentire sviluppo umano ed economico. Per noi è stata l'occasione per confermare l'importanza del settore marittimo nell'economia mondiale e per mostrare di nuovo ai colleghi ministri come il sistema portuale italiano sia una via di transito ideale per le merci in entrata e in uscita dall'Europa.
Abbiamo dati molto positivi nei porti italiani sul primo semestre 2017 per container (+5,4%) e sul traffico dei camion tolti dalla strada con modalità ro-ro (+10%). Vale a dire una ripresa economica che si consolida ed una modalità di trasporto sostenibile più forte con le autostrade del mare. Il lavoro sui corridoi veloci per le merci dal mare via ferrovia è finalmente operativo e ha prospettive di crescita visti gli investimenti che abbiamo messo a disposizione.

L'Italia non è solo la porta di accesso e di uscita per l'Europa, ma anche la meta del turismo da tutto il mondo: è per questo che nel corso della visita ho incontrato più volte Al Baker l'amministratore delegato di Qatar Airways, una delle compagnie aeree più forti al mondo, per avere garanzie sulla conclusione dell'accordo con Meridiana e conferma sull'ambizioso piano di investimenti previsto.
Durante i vari colloqui, nei quali ho verificato il grande interesse di Al Baker allo sviluppo dei collegamenti da e per l'Italia attraverso la partnership con Meridiana, abbiamo chiarito insieme vari punti di incertezza che erano rimasti sospesi e quindi siamo partiti da Doha con l''assicurazione di una imminente firma definitiva.

Una buona notizia per i lavoratori e per l'economia della Sardegna e dell'Italia. L'aumento dei voli e degli investimenti rafforzerà le opportunità di sviluppo del nostro settore aereo, che sta continuando a macinare dati positivi con un numero di passeggeri che sfiora i 100 milioni nei primi sette mesi dell'anno (+6,8%) ed un incremento del traffico merci aereo dell' 11,4% sul 2016.
Il settore turistico, specialmente al Sud, ha grandi opportunità di crescita e le connessioni aeree sono la condizione necessaria perché ciò avvenga. I dati record di luglio di Cagliari, Palermo e Catania, la crescita costante da anni di Napoli e del sistema aereo portuale pugliese fanno ben sperare in una estate importante per il nostro mezzogiorno. C'è ancora molto lavoro da fare per connettere l'Italia sempre più al mondo. Dal superamento delle barriere fisiche e culturali e dallo scambio di conoscenze il nostro paese ha molto da guadagnare. Continuando a lavorare e a seminare giorno dopo giorno abbiamo fiducia che si raccoglieranno frutti positivi”. Questo il post che il Ministro Delrio ha scritto sulla sua pagina Facebook al rientro dal Qatar

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure