Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Settembre - ore 00.33

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Nave Margottini in Oceano Indiano fino ad agosto

Partita dalla Spezia il 20 febbraio scorso, nei prossimi giorni prenderà il comando dell'Operazione Atalanta.

Nave Margottini in Oceano Indiano fino ad agosto

La Spezia - L'operazione antipirateria Atalanta torna a un comando italiano. Nave Margottini dopo un mese di navigazione e alcune soste programmate ha raggiunto il porto di Dammam, capitale della provincia di Al-Sharqiyya in Arabia Saudita. La terza unità fremm, consegnata alla Marina Militare nel 2014 in versione antisommergibile, ha toccato nel suo viaggio Kuwait City e Abu Dhabi e toccherà ad aprile Gibuti per il passaggio di consegne che segue la fine del comando tenuto da Nave Fasan nel dicembre scorso.

Il personale militare coinvolto nell’operazione Atalanta può trattenere e trasferire persone sospettate di aver commesso o che ha commesso atti di pirateria o di rapina e sequestrare le imbarcazioni appartenenti ai pirati, nonché le armi e le attrezzature ritrovate a bordo. Queste possono essere giudicate presso lo Stato membro EU che le ha catturate, dallo Stato di appartenenza della nave mercantile sequestrata, oppure, in applicazione di specifici accordi con l’Unione Europea siglati dal Kenya e dalle Seychelles, discrezionalmente dalle autorità di tali paesi. La Forza navale europea opera in una zona compresa tra il Mar Rosso, il Golfo di Aden e parte dell’Oceano Indiano, Isole Seychelles incluse, che rappresenta una zona di mare che per grandezza è simile a tutto il Mar Mediterraneo.

Partita dalla Spezia il 20 febbraio scorso, Nave Margottini ha preso parte all'Operazione Mare Nostrum, all'esercitazione antisommergibile Smart Hunt con la Marina tedesca, all'attività con la Marina degli Stati Uniti per la promozione della green fleet per l'uso del GNL anche sulle unità militari e nel maggio scorso all'esercitazione Mare Aperto. La nave, infine, ha partecipato a quattro missioni nell'ambito dell'operazione Mare Sicuro, svolgendo compiti di presenza, sorveglianza e sicurezza marittima. Sarà impegnata nel Golfo di Aden ed Oceano Indiano fino al prossimo agosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News