Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 00.20

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Mediazione e negoziazione assistita per risparmiare ed evitare contenziosi aziendali

Mediazione e negoziazione assistita per risparmiare ed evitare contenziosi aziendali

La Spezia - La durata di un processo di primo grado con relativa esecuzione in Italia dura in media 1210 giorni mentre è di 510 la media dei paesi OCSE. La gestione dei conflitti e del contenzioso oggi è importantissimo per un imprenditore per contenere i costi, risparmiare tempo alle liti, evitare il più possibile il contenzioso, eventuali risarcimenti, senza contare poi le energie e il tempo sottratti al processo produttivo. Di questo tema si è discusso nel corso di un partecipato incontro promosso da Confartigianato La Spezia, l'Associazione Equilibrio & R.C., l'Ordine degli Avvocati della Spezia, l'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, l'Ordine dei Consulenti del Lavoro dal titolo "La gestione del contenzioso in funzione del contenimento dei costi aziendali".

Dopo l'introduzione di Paolo Figoli, Presidente Confartigianato della Spezia e Salvatore Lupinacci, Presidente Ordine Avvocati della Spezia la relazione è stata condotta dall'Avv. Ana Uzqueda, Mediatore e formatore in negoziazione strategica di fama internazionale. Sono diverse le dipologie di conflitto che interessano l'imprenditore: con l’esterno recupero credito, dispute contrattuali, richiesta di risarcimento danni, fornitori, banche, assicurazioni, clienti, contestazioni su prodotti o servizi; conflitti in materia di passaggio generazionale da intraprendere, in processo o già avvenuto; conflitti interni tra e con i dipendenti e collaboratori, conflitti tra soci. Da più di un decennio all’estero le aziende utilizzano validi strumenti per prevenire e gestire il contenzioso, con notevole risparmio a vantaggio della produttività, si parla di ADR, Alternative Dispute Resolution.

Si tratta di un insieme di azioni rivolte a creare un clima aziendale di maggior consapevolezza per affrontare in maniera costruttiva le dinamiche interne che emergono dalle interazioni quotidiane e contenere i costi derivati dalle controversie esterne. La mediazione e la negoziazione assistita sono due istituti che mirano a risolvere le controversie mediante un accordo di natura privatistica tra le parti in lite; due strumenti che non sono da considerarsi alternativi l'uno all'altro, bensì destinati a convivere e, talvolta, ad operare nell'ambito della medesima controversia. Prima buona parte della classe forense era avversa all'istituto della mediazione ora anche gli avvocati comprendono la necessità di integrare gli istituti al fine di dirimere le controversie.

L'incontro al quale è seguito un interessante dibattito che ha coinvolto imprenditori e professionisti ha evidenziato i vantaggi delle tecniche ADR, Alternative Dispute Resolution: un accordo adeguato alle esigenze delle parti; la possibilità di preservare rapporti personali, commerciali, familiari; la riservatezza; tutela dell'immagine; costi predeterminati; tempi contenuti; vantaggi fiscali; eficaccia esecutiva degli accordi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure