Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 19 Ottobre - ore 20.07

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Maris: "I lavoratori in sciopero hanno tutti ricevuto lo stipendio"

Maris: `I lavoratori in sciopero hanno tutti ricevuto lo stipendio`

La Spezia - "In relazione all'iniziativa intrapresa questa mattina dalle organizzazioni sindacali, non in polemica con le stesse, ma nel rispetto dei fatti oggettivi, non possiamo non sottolineare che si è assistito ad uno sciopero di lavoratori che ad oggi hanno ricevuto tutte le loro spettanze e non hanno nulla da avanzare verso la propria cooperativa. Tra l'altro essendo soci sono loro stessi datori di lavoro". La cooperativa sociale Maris interviene con una nota a commento della protesta dei lavoratori messa in campo questa mattina (leggi qui) sotto la sede di Acam spa, rea di non aver saldato fatture per oltre 2 milioni di euro.

"La patrimonializzazione a cui hanno partecipato sottoscrivendo e non versando una quota di 3.000 euro - prosegue la nota della cooperativa - che viene trattenuta con 25 euro mensili sulla propria busta paga è servita a mettere in sicurezza e tutelare il proprio posto di lavoro; le persone che oggi hanno manifestato sono in cooperativa da molti anni, anni di profonda crisi che ha visto andare in fumo nel nostro territorio centinaia di posti di lavoro.
Per fortuna Maris è stata un rifugio per molti ed è stata la garanzia di un'occupazione stabile e di uno stipendio sicuro anche se a volte con un ritardo dello stesso di poche settimane. Concludendo, a proposito di Acam, non serve dilungarsi sulle vicende ben conosciute da tutti gli spezzini, tuttavia è anche grazie all'impegno dell'intera società di Acam che si è riusciti a garantire i posti di lavoro e la sopravvivenza dell'intera Cooperativa.
Ad oggi le difficoltà finanziarie, che non sono altro che una catena di tardati pagamenti, non hanno impedito ad Acam di sostenere la mission sociale della nostra Cooperativa volta all'occupazione di molti soggetti svantaggiati e alla garanzia dei servizi ai cittadini che mai sono venuti meno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure