Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Ottobre - ore 08.23

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Maggiani: "Estendere ad artigiani e autonomi l'indennità di congedo straordinario per la quarantena dei figli"

Cna
Maggiani: "Estendere ad artigiani e autonomi l'indennità di congedo straordinario per la quarantena dei figli"

La Spezia - Crescono i contagi così come le quarantene per evitare la diffusione del contagio, purtroppo però non tutti i lavoratori sono nelle stesse condizioni di fronte a queste necessarie misure preventive. Per questo la presidente Cna spezzina Federica Maggiani si unisce all’appello nazionale della Confederazione sul tema e chiede: “E’ necessario riconoscere un'indennità di congedo straordinario anche a favore di genitori artigiani e lavoratori autonomi, costretti ad astenersi dal lavoro nel periodo di quarantena del figlio convivente minore di 14 anni, a causa di contatti scolastici. In fase di conversione del cosiddetto Decreto Agosto è stata prevista –, spiega Maggiani -, soltanto ai genitori lavoratori dipendenti che non possono prestare la propria attività in modalità agile, un’indennità di congedo pari al 50% della retribuzione”.

“Apprezziamo la misura di sostegno alle famiglie – prosegue la presidente Cna La Spezia -, ma sottolinea che è una evidente discriminazione limitare il congedo indennizzato ai soli genitori lavoratori dipendenti. Le esigenze di cura e assistenza non fanno distinzioni e valgono anche per quei genitori che svolgono attività lavorativa in forma autonoma e che assai frequentemente non possono ricorrere allo smart working per la natura dell'attività esercitata. Tale discriminazione è ancor più incomprensibile considerando che dall’inizio della pandemia il legislatore ha opportunamente predisposto misure di sostegno tanto per il lavoro dipendente quanto per gli autonomi e quest'ultimi stanno vivendo una fase congiunturale caratterizzata ancora da forti incertezze. Pertanto-, conclude la Presidente Cna La Spezia -, auspichiamo che l’indennità di congedo straordinario venga estesa ai lavoratori autonomi con il primo provvedimento utile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News