Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Gennaio - ore 22.09

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Legge di bilancio, Confartigianato spiega cassa integrazione, esoneri e sgravi contributivi

Le novità
Legge di bilancio, Confartigianato spiega cassa integrazione, esoneri e sgravi contributivi

La Spezia - L'Area Lavoro Confartigianato comunica alle imprese le prime informazioni sulla legge di Bilancio, in attesa di chiarimenti ed istruzioni operative da parte degli organi competenti:

Cassa integrazione ed esonero contributivo
Vengono prolungati di ulteriori 12 settimane gli ammortizzatori sociali con causale Covid-19. Queste 12 settimane, gratuite per tutti (a prescindere dalla riduzione del fatturato), devono essere collocate: nel periodo tra il 01/01/21 e il 31/03/21 per i trattamenti di Cassa integrazione ordinaria; nel periodo ricompreso tra il 01/01/21 e il 30/06/21 per tutti gli altri trattamenti; in questo caso le 12 settimane costituiscono la durata massima che può essere richiesta con causale Covid-19.

Ai datori di lavoro privati che non richiedano i trattamenti sopra descritti è riconosciuto l’esonero dal versamento dei contributi previdenziali a loro carico (con esclusione dei premi dovuti all’INAIL) per un ulteriore periodo massimo di 8 settimane, fruibili entro il 31/03/21. Tale esonero è riconosciuto nei limiti delle ore di integrazione salariale riconosciute nei mesi di maggio e giugno 2020 ed è riparametrato e applicato su base mensile. Tutti i predetti benefici sono riconosciuti anche in favore dei lavoratori assunti dopo il 25 marzo 2020 e in ogni caso in forza al 1° gennaio 2021 (data di entrata in vigore della legge di Bilancio 2021).

Sgravi contributivi
Stando ad una prima lettura, sarebbero previsti numerosi sgravi contributivi, tutti subordinati all'autorizzazione della Commissione Ue: 1) Esteso lo sgravio contributivo triennale previsto per le assunzioni a tempo indeterminato di soggetti fino a 35 anni di età e aumenta la misura del predetto sgravio dal 50 al 100% dei contributi dovuti dal datore di lavoro privato, nel limite di 6.000 euro annui; 2) In via sperimentale per il biennio 2021-2022, si estende a tutte le assunzioni di donne disoccupate, effettuate a tempo determinato nel medesimo biennio lo sgravio contributivo, attualmente previsto a regime solo per le assunzioni di donne in determinate condizioni, elevando al contempo, dal 50 al 100% la riduzione dei contributi a carico del datore di lavoro.

Divieto di licenziamento
Prorogato al 31/03/21 il divieto di licenziamenti individuali per giustificato motivo. Tale divieto non si applica in caso di: cessazione dell’attività, messa in liquidazione, fallimento e nelle ipotesi di accordo collettivo aziendale, stipulato dalle organizzazioni sindacali più rappresentative a livello nazionale.

Per un appuntamento e un preventivo sulla tenuta delle buste paga è possibile rivolgersi all’Area Lavoro di Confartigianato, tel. 0187286629-63 o scrivendo a: carloni@confartigianato.laspezia.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News