Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Agosto - ore 08.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Le navi Carnival useranno le turbine "green" del Dltm

Concluso il progetto FluMarTurb: Distretto delle tecnologie marine, Fincantieri e Termomeccanica hanno creato un sistema per recuperare il calore dai fumi di scarico delle navi. Quando efficienza e rispetto dell'ambiente vanno a braccetto.

Le navi Carnival useranno le turbine `green` del Dltm

La Spezia - Presentati presso la sede del Distretto ligure delle tecnologie marine i risultati operativi del progetto di ricerca e sviluppo industriale FluMarTurb, progettazione fluidodinamica di turbomacchine per impianti marini di energia a basso impatto ambientale. Il presidente Lorenzo Forcieri e l’assessore regionale allo Sviluppo economico Edoardo Rixi hanno portato il proprio saluto e apprezzamento per gli importanti risultati conseguiti ai tecnici e ricercatori coinvolti.
Il progetto si colloca all’interno dei grandi progetti di R&S attivati e coordinati dal DLTM sui fondi FAR-MIUR e nasce dalla collaborazione fra Università di Genova, Fincantieri e Termomeccanica Pompe.
Il progetto ha portato alla realizzazione di una turbina a vapore per il recupero dell’energia termica derivante dai fumi di scarico a bordo delle navi da crociera. Si tratta di una turbina di ultima generazione che utilizza flussi supersonici per ottemperare ai necessari requisiti di compattezza e leggerezza richiesti mantenendo elevati livelli di efficienza. Questo sistema risulta essere di particolare attualità dal momento che contribuisce a rendere le navi in linea con le normative internazionali sulle restrizioni delle emissioni inquinanti.

I risultati di FluMarTurb, relativi alla turbina a vapore, saranno portati da Fincantieri all’attenzione degli addetti ai lavori in occasione della European Turbomachinery Conference-ETC12 che si terrà a Stoccolma il prossimo aprile. Le ricadute industriali e occupazionali del progetto FluMarTurb, nonostante la sua recente conclusione, sono già importanti e significativi; Fincantieri ha venduto cinque di questi sistemi innovativi al gruppo Carnival, uno dei quali è già stato installato ed i restanti quattro sono in fase di realizzazione.
Il contributo di Termomeccanica Pompe si è invece concentrato sullo sviluppo di un ambiente di progettazione fluidodinamica avanzato che consente di ottimizzare le prestazioni di pompe centrifughe e ridurre considerevolmente i tempi di realizzazione di tali macchine. Grazie anche all’ausilio di questo nuovo strumento TMP ha avuto la possibilità di acquisire importanti contratti di fornitura di “high energy pumps” per il trasporto di greggio negli oleodotti siberiani tramite la significativa joint-venture con i partner russi TRASNEFT e KONAR. La produzione di Termomeccanica Pompe è così passata da circa 48 milioni di euro nel 2012 a quasi 100 milioni nel 2016.
Sono da sottolineare anche le importanti ricadute occupazionali sia per TMP che per Fincanteiri: entrambe le aziende hanno infatti assunto giovani ingegneri nelle rispettive sezioni di R&S. Il progetto è costato complessivamente 6 milioni di euro ed ha ottenuto dal ministero dell'Università e ricerca un contributo a fondo perduto del 35%, ed un credito agevolato per il restante 65% posto interamente a carico delle aziende, a testimonianza del forte interesse industriale nel progetto e delle concrete possibilità di commercializzazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure