Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Novembre - ore 10.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Le microimprese liguri battono un colpo

De Ferrari presenta i dati della misura Artigiancassa, che evidenziano un’ottima adesione da parte delle imprese artigiane regionali. Soddisfatte Confartigianato e Cna.

Le microimprese liguri battono un colpo

La Spezia - Nel corso della conferenza stampa tenutasi presso la Regione Liguria sul tema “Artigiancassa” alla quale ha partecipato l’assessore alle Attività Produttive Edoardo Rixi, il segretario della CNA Liguria Angelo Matellini ha espresso il proprio sostegno ai bandi Artigiancassa con contributi rinnovati per l’accesso al credito degli artigiani. Per promuovere e sostenere le attività produttive dei 125 comuni dell’entroterra a rischio di abbandono indicati dal provvedimento e le attività artigianali in possesso del marchio di qualità “Artigiani in Liguria”, è stato introdotto un contributo a fondo perduto del 30% (fino a un massimo di € 10.000 a impresa) per gli artigiani che investono nell’attività aziendale. Tale contributo a fondo perduto si va a sommare al contributo sugli interessi e al contributo sulla garanzia del consorzio fidi
che è attivabile per tutti gli artigiani, indipendentemente dall’ubicazione aziendale o dall’adesione al marchio.
“Finalmente abbiamo dei bandi accessibili anche agli investimenti di tipo tradizionale e per i quali non si deve fare la corsa a presentare domanda il primo giorno di apertura della misura perché i fondi finiscono subito” dichiara Angelo Matellini. “CNA ha fortemente sostenuto l’iniziativa organizzando nel 2016 ben 14 seminari nei territori per far conoscere questa opportunità alle imprese: l’artigiano che fa un finanziamento bancario o un leasing per acquistare un furgone o un macchinario deve sapere di avere diritto a queste agevolazioni che lo premiano per l’investimento fatto per l’attività aziendale”. Continua Matellini: “Nei primi 5 mesi del 2016 solo 58 imprese avevano presentato domanda e ottenuto l’agevolazione. Nello stesso periodo del 2017 questo numero ammonta già a 263 artigiani, anche grazie all’azione di promozione dello strumento portata avanti da CNA con i seminari, con il mailing agli associati e con gli sportelli credito presenti nelle quattro province che offrono una consulenza e un’analisi di fattibilità gratuita ad associati e non”.

"Un intervento a misura di microimpresa e una forte azione capillare di contatto e assistenza da noi svolta: ecco gli elementi di successo della misura. Un bel segnale che ci consente di tornare a guardare in modo positivo al futuro del nostro tessuto produttivo". Questo invece il primo commento di Luca Costi, segretario regionale di Confartigianato Liguria, in occasione della conferenza stampa di presentazione dei positivi dati relativi alle misure di Regione Liguria, gestite da Artigiancassa e rivolte alle imprese artigiane liguri. Le misure della Regione, con fondi comunitari e regionali, hanno finanziato gli investimenti e migliorato l’accesso al credito delle imprese artigiane mettendo insieme contributi in conto interessi e garanzia con il supporto, quest’ultimo, del confidi regionale Confart. Particolare attenzione è stata rivolta alle imprese dell’entroterra e in possesso del marchio “Artigiani In Liguria”, per le quali è stato previsto un contributo aggiuntivo in conto capitale del 30% fino a 10 mila euro. "Positive anche le dichiarazioni dell’assessore Rixi sulle prossime azioni della Regione Liguria – conclude Costi – che raccolgono le nostre proposte e dimostrano la volontà di continuare a individuare forme di agevolazione per gli investimenti e per l’accesso al credito, con interventi mirati per le microimprese e sempre in una logica di valorizzazione degli strumenti regionali esistenti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure