Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Marzo - ore 16.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La vendita di cioccolato e affini cresce del 20 per cento

La destagionalizzazione passa anche dai prodotti. Confartigianato, Simone: "La richiesta è taltmente alta che gelaterie e pasticcerie si stanno specializzando nella lavorazione".

attesi 30mila amanti del cioccolato
La vendita di cioccolato e affini cresce del 20 per cento

La Spezia - Cioccolato cibo degli dei. Se la storia racconta che la lavorazione delle fave di cacao nasce duemilanovecento anni fa nei tempi moderni la sua lavorazione, con tavolette e creme, si colloca tra i prodotti più richiesti dai mercati. Anche alla Spezia la richiesta è cambiata e mediamente, a ridosso delle fiere dedicate come "Stile artigiano - sapori e mestieri", segna un aumento sensibile. Molto dipende dalla stagionalità del prodotto infatti nei mesi invernali si è più propensi a gustarlo in tazza. A contribuire ci sono anche le vetrine locali, nazionali e internazionali.
"L'aumento - ha spiegato Antonella Simone di Confartigianato - delle vendite del cioccolato dopo le rassegne, tra i nostri associati, si attesta attorno al venti per cento. Ma il cambiamento non è solo nella vendita al dettaglio. Tra i nostri artigiani che dedica tutti i suoi prodotti al cioccolato è presente solo un'azienda. Le cose però sono cambiate".

Non solo un'azienda specializzata, dunque, ma altre attività artigiane. "Negli ultimi anni - ha aggiunto Simone - il boom della preparazione di prodotti derivati dal cioccolato si è registrato anche in gelaterie e pasticcerie con la produzione di pasticcini e cioccolatini. Nel caso specifico delle gelaterie è un chiaro segno della destagionalizzazione dei prodotti: se d'estate ci si rinfresca con le creme, d'inverno spuntano anche altri prodotti che possono fare gola non solo ai turisti".
Per quest'anno la rassegna organizzata da Confartigianato, con la concomitanza dell'accensione delle luminarie e la presenza de "La fattoria in città", ci si aspetta un autentico boom di presenze: negli anni passati hanno oscillato tra le 30mila e le 40mila persone. Quest'anno, meteo permettendo, si tenderà a confermare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News