Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 24 Agosto - ore 08.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La protesta dei tassisti: “L’insipienza del governo lascia la porta aperta agli azzeccagarbugli"

La protesta dei tassisti: “L’insipienza del governo lascia la porta aperta agli azzeccagarbugli`

La Spezia - La Confartigianato Taxi della Spezia esprime solidarietà con i colleghi taxisti che a Milano e a Roma stanno protestando. L’emendamento all’Art. 9 comma 3 aggiuntivo al testo del Milleproroghe di fatto inibisce il ricorso ai tribunali a cui la categoria dei taxi aveva ricorso al fine di ottenere il riconoscimento dei propri diritti. Il governo è come Ponzio Pilato, se ne lava le mani ma oggi pomeriggio Confartigianato Taxi chiederà l’avvio immediato del tavolo tecnico per la riforma della Legge 21 del 1992. La Confartigianato Taxi ha da tempo elaborato dei principi che se attuati manterranno l’identità del settore e riconosceranno in modo adeguato le esigenze di una maggiore flessibilità da parte dei noleggiatori con conducente e ridisegnare un nuovo e più giusto equilibrio tra le componenti economiche della categoria. Confartigianato Taxi ha invitato gli operatori taxi a partecipare alle opportune iniziative di lotta al fine di indurre il Governo ed in particolare il Ministro Graziano Delrio ad impegnarsi per la riforma complessiva del settore attraverso principi condivisi alla base della Legge 21/92 entro il corrente anno ed ha invito altresì le rappresentanze delle altre associazioni a serrare il confronto per giungere ad un’intesa la più larga possibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure