Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16 Agosto - ore 21.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La fatturazione elettronica piace alle imprese. Da quest’anno al via anche la e-fattura tra privati

Dal 31 marzo 2015, il servizio del sistema camerale è stato utilizzato da 700 aziende delle province di Imperia, La Spezia e Savona che hanno emesso oltre 7 mila 300 fatture elettroniche verso le PA

La fatturazione elettronica piace alle imprese. Da quest’anno al via anche la e-fattura tra privati

La Spezia - Compie due anni la fatturazione elettronica della pubblica amministrazione. Dal 31 marzo 2015, infatti, i fornitori degli enti pubblici sono obbligati ad emettere fatture solo ed esclusivamente in formato elettronico. Per agevolare le piccole e medie imprese a gestire questo adempimento, le Camere di Commercio mettono a disposizione un servizio gratuito - nato dall’accordo tra Unioncamere e Agenzia per l’Italia digitale e realizzato da InfoCamere - che permette alle aziende di gestire senza alcun costo l’intero ciclo di vita della fatturazione elettronica (compilazione, spedizione, gestione e conservazione digitale a norma per dieci anni). Il servizio prevede la gestione di un plafond gratuito fino a 24 fatture elettroniche l’anno, senza contare i documenti contabili emessi nei confronti delle Camere di Commercio e degli altri enti del sistema camerale. Da oggi è possibile accedere al servizio anche tramite SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, che consente l'accesso ai servizi online della Pubblica Amministrazione.

In questi due anni sono state 699 le piccole e medie imprese delle province di Imperia, La Spezia e Savona – ricadenti nell’ambito di competenza della Camera Riviere di Liguria - che hanno utilizzato il servizio per emettere complessivamente 7365 fatture. Questo il dettaglio imprese/fatture emesse: IMPERIA: 166 imprese e 1990 fatture, LA SPEZIA: 280 imprese e 2884 fatture, SAVONA: 253 imprese e 2491 fatture. La piattaforma online è raggiungibile dal sito della Camera di commercio www.rivlig.camcom.gov.it, dal portale https://fattura-pa.infocamere.it e dal punto unico di contatto previsto dalla direttiva Servizi europea http://www.impresainungiorno.gov.it

Da segnalare che, da quest’anno, le imprese possono optare per la fattura elettronica anche nei rapporti tra privati. Si tratta, per il momento, di una scelta opzionale e volontaria, ma che prevede alcuni benefici per le imprese: eliminazione o riduzione di una serie di adempimenti ed obblighi, esonero dall’obbligo di trasmissione dello spesometro e della comunicazione delle operazioni black list, esonero dall’obbligo di presentazione degli elenchi Intrastat, riduzione di due anni dei termini di accertamento in materia di Iva e di imposte dirette.

Per il presidente della Camera di commercio Riviere di Liguria, Luciano Pasquale, “il servizio di fatturazione elettronica messo a disposizione dal sistema camerale è un esempio concreto del contributo che le Camere di commercio possono e vogliono dare per la digitalizzazione del Paese, nodo fondamentale sulla strada della modernizzazione del sistema imprenditoriale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure