Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Agosto - ore 22.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La Spezia fanalino di coda per la compravendita degli immobili

Il punto della situazione da Guidavalorecasa, l’indicatore elaborato dalla Fiaip Liguria. Rilevazioni da 234 Comuni liguri.

Mercato immobiliare sotto la lente
La Spezia fanalino di coda per la compravendita degli immobili

La Spezia - Dopo anni di crisi e una timida ripresa nel 2016, nel 2017 inizia a consolidarsi un trend positivo per il mercato immobiliare in Liguria: a fotografare la tendenza è la Guidavalorecasa, l’indicatore elaborato dalla Fiaip Liguria, la cui undicesima edizione è stata presentata nei giorni scorsi nella Sala della trasparenza del Palazzo della Regione a Genova.

Un pubblico numeroso composto prevalentemente da addetti ai lavori si è presentato all’appuntamento, per conoscere l’andamento delle dinamiche del mattone dello scorso anno, illustrate da un relatori d’eccezione: sono intervenuti, fra gli altri, il presidente regionale Fiaip Matteo Montanari, la presidente del collegio provinciale Fiaip della Spezia Valeria Ricci, il segretario nazionale Fiaip Fabrizio Segalerba, il governatore della Liguria Giovanni Toti, l’assessore regionale all’urbanistica e alle politiche abitative Marco Scajola, l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Genova Paolo Fanghella e il professore di politica economica dell’ateneo genovese Marco Mazzoli.

Guidavalorecasa è stata stilata prendendo in considerazione le rilevazioni relative ai 234 comuni liguri, evidenziando come la discesa dei prezzi degli immobili e le migliori condizioni dei prestiti mediante mutuo ipotecario abbiano favorito l’incrocio domanda/offerta, complice il cauto ottimismo che ha spinto gli acquirenti a guardare nuovamente alla casa come bene rifugio.

L’analisi dei numeri evidenzia come la provincia della Spezia sia stata quella con meno compravendite in tutto il territorio regionale, nonostante il boom di acquisti per investire nell’accoglienza turistica; nel 2017, il numero transazioni normalizzate è stato pari a 2750, di cui 1300 nel capoluogo, con rispettivamente 1258 e 587 unità nel primo semestre. Nel 2016 erano state 2427 e 1151, l’anno precedente 1989 e 875, numeri ben lontani dal periodo pre-crisi: nel 2004, il dato provinciale era pari a 3509 e quello cittadino 1512.
Gli immobili più richiesti sono stati quelli di media metratura: il 70% degli acquirenti ha scelto soluzioni dai 60 ai 120 mq, il 20% sotto i 60 e solo il 10% ricerca grandi abitazioni, sopra i 120 mq; non uniformi i prezzi, nella maggioranza dei casi compresi tra i 1.700 €/m² e 2.350 €/m² e in tendenza negativa.

Il picco del segno meno, nella zona della Val di Magra, mentre riduzioni più contenute si sono rilevati nelle macro aree della Riviera Spezzina di Levante e di Ponente, in linea con quanto accaduto su base regionale, con una minor flessione per le case collocate nelle aree a mare.
Queste le percentuali dei valori medi immobiliari: -3% in città; -2% al mare, -3,75% nell’entroterra, percentuali particolarmente significative in collina (-4,10%) e montagna (-5,90%).

In questo contesto, sono difficili le previsioni per il 2018: molto – hanno fatto sapere i rappresentanti di Fiaip - : molto dipenderà dalla situazione politico-economica e dalle scelte che il prossimo governo metterà in atto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Ecco lo Spezia 2018/19, che campionato farà?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News