Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Agosto - ore 08.19

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

L'autostrada della Cisa si allunga di dieci chilometri

Nel weekend entrano nel vivo i lavori per estendere l'A15 oltre il casello di Parma Ovest. Nascerà l'uscita "Terre verdiane" a Fontevivo, a ridosso dell'A1. In futuro poi il collegamento diretto con Mantova, Verona e le Alpi.

L'autostrada della Cisa si allunga di dieci chilometri

La Spezia - Non più la La Spezia-Parma ma la La Spezia-Fontevivo, non nel nome ma sicuramente nella sostanza. Nel prossimo fine settimana entrano nel vivo i lavori per allungare l'A15 della Cisa che dopo decenni di trattative, ipotesi, studi e chiacchiere guadagnerà una decina di chilometri e un casello autostradale. Una nuova uscita oltre quella di Parma Ovest, ovvero la fine corsa di pianura per chi è entrato a Santo Stefano Magra a due passi dal mare. L'uscita si chiamerà Terre verdiane a quanto pare, a due passi dall'A1, quell'Autostrada del Sole che è la maggiore direttrice del Paese che si muove su gomma.
Il prolungamento della Cisa fa parte dei lavori di realizzazione del corridoio plurimodale Tirreno-Brennero, ovvero del raccordo autostradale che dovrà unire l'A15 all'A22. Quando questo sarà completato, la lunga divagazione verso Modena per poi imboccare da lì la direttrice per Verona sarà storia. E così anche quella sessantina di chilometri di strada secondaria (con tratti a 50 km/h di limite dentro ai centri abitati) tra Parma e Mantova che rappresentava una delle alternative automobilistiche per gli spezzini che puntano alla Mitteleuropa. Un addio per adesso solo in prospettiva, perché prima di arrivare alla Lombardia serviranno ancora lavori e finanziamenti. L'idea, quella invece era già in piedi dal 1974, l'anno in cui fu per la prima volta proposto il raccordo diretto tra le Alpi e il Golfo dei Poeti.

Chiusi gli svincoli. Tra sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre, chiusura temporanea al traffico, dei rami di svincolo per la Spezia per i veicoli con provenienza da Bologna e da Milano lungo l'A1 e per Bologna e per Milano all’interconnessione dell’Autostrada Milano–Napoli (A1) con l’Autostrada della Cisa (A15).

dalle ore 21 di sabato 30 settembre 2017 alle ore 6 di domenica 1° ottobre 2017 il ramo da Bologna per la Spezia;
dalle ore 22 di sabato 30 settembre 2017 alle ore 6 di domenica 1° ottobre 2017 i restanti rami dell’interconnessione per Bologna e per Milano per i veicoli provenienti dalla Spezia e per la Spezia per i veicoli provenienti da Milano
.


Viabilità alternativa.
A15 consiglia il seguente itinerario:

per i veicoli provenienti dalla Spezia e diretti verso Bologna, uscita obbligatoria al casello di Parma Ovest A15, percorrere la S.S. 9 “via Emilia” in direzione Parma e rientro in autostrada alla stazione di Parma A1;
per i veicoli provenienti dalla Spezia e diretti verso Milano, uscita obbligatoria al casello di Parma Ovest A15, percorrere la S.S. 9 “via Emilia” in direzione Milano e rientro in autostrada alla stazione di Fidenza;
per i veicoli provenienti da Bologna e diretti verso la Spezia, uscita obbligatoria al casello di Parma A1, percorrere la S.S. 9 “via Emilia” in direzione Milano e rientro in autostrada alla stazione di Parma Ovest A15;
per i veicoli provenienti da Milano e diretti verso la Spezia, uscita obbligatoria al casello di Fidenza, percorrere la S.S. 9 “via Emilia” in direzione Parma e rientro in autostrada alla stazione di Parma Ovest A15
.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Ecco lo Spezia 2018/19, che campionato farà?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News