Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 05 Aprile - ore 10.28

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Comune firma un protocollo per pubblicizzare il territorio in Costa Azzurra

previsto un incontro
Il Comune firma un protocollo per pubblicizzare il territorio in Costa Azzurra

La Spezia - Il Comune della Spezia sarà presente nel prossimo giugno alla fiera ‘L’Italie a Table’ di Nizza, a cui parteciperanno altri nove comuni italiani selezionati dalla locale camera di commercio. L’iniziativa, frutto dell’attività dell’assessorato al Turismo del comune capoluogo, si colloca si colloca all’interno di un ampio progetto volto a valorizzare e implementare le opportunità di promozione delle relazioni commerciali, storiche e culturali, al fine di potenziare il numero di presenze turistiche francesi nella nostra città.
Per traguardare questo obiettivo, il sindaco Pierluigi Peracchini ha firmato una convenzione di partenariato, della durata di due anni, specificatamente dedicata all’azione di marketing territoriale direttamente in Costa Azzurra, capace di valorizzazione il patrimonio naturalistico, artistico e culturale e della tradizione gastronomica e artigiana spezzina, la promozione degli eventi e delle sagre locali e, soprattutto, la realizzazione di un punto informatico, nei locali della Camera di Commercio di Nizza, con il ruolo di ufficio turistico, in modo da rinnovare nei turisti francesi la volontà a soggiornare nel territorio comunale spezzino.
"I dati dell’osservatorio turistico, al 30 ottobre scorso, evidenziano come i turisti francesi siano al primo posto in termini di arrivi e presenze ma, al contempo, emerge un contenuto calo nel numero delle presenze, quindi di soggiorni complessivi. Le recenti vicissitudini delle infrastrutture stradali liguri hanno certamente contribuito a dare un segnale negativo ai turisti. L’accordo rappresenta quindi un importante strumento per rafforzare l’immagine della nostra città presso i turisti francesi, rappresentandola attraverso il filo conduttore storico capace di passare dalle presenze francesi alla Spezia grazie al Gran Tour, a quello degli ufficiali di Napoleone che per primo penso alla costruzione di un arsenale, fino alla contessa di Castiglione che arrivò alla corte di Napoleone III" dichiara l’Assessore al Turismo, Paolo Asti.
L’impegno di spesa deliberato, su proposta dell’assessore Asti, dalla giunta per le attività in convenzione è di 5.000 euro in due anni. Lunedi 17 febbraio è prevista, presso palazzo civico un primo incontro operativo con una delegazione proveniente da Nizza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News