Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 28 Giugno - ore 17.33

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

I clienti premiano i Pir di Amundi Sgr distribuiti da Crédit Agricole Italia

I clienti premiano i Pir di Amundi Sgr distribuiti da Crédit Agricole Italia

La Spezia - Amundi Valore Italia PIR e Amundi Dividendo Italia, disponibili in classe P e B rispettivamente dal 29 marzo e dal 18 aprile scorso, hanno già raccolto oltre € 125 milioni e sono stati sottoscritti da più di 13.000 clienti, presso le filiali del Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia.
I fondi PIR targati Amundi SGR presentano le seguenti caratteristiche:
- Amundi Valore Italia PIR, disponibile in classe P (con la SGR che agisce in qualità di sostituto d’imposta) e classe B (con il collocatore che agisce in qualità di sostituto d’imposta), è un fondo diversificato con un budget di rischio predefinito il cui portafoglio di titoli obbligazionari e azionari si focalizza sulle emissioni di imprese italiane, anche small e mid cap, con l’obiettivo di conseguire una crescita moderata del capitale in un orizzonte temporale di medio periodo e un indicatore SRRI pari a 5 in una scala di 7;
- Amundi Dividendo Italia, è un fondo azionario pre-esistente focalizzato sull’Italia che dal 18 aprile è a tutti gli effetti “PIR”, disponibile in classe P (con la SGR che agisce in qualità di sostituto d’imposta) e classe B (il ruolo di sostituto d’imposta potrà essere rivestito dal collocatore). Il fondo prevede la distribuzione dei proventi con frequenza annuale e si prefigge una crescita significativa del capitale investito in un orizzonte temporale di lungo periodo, con un indicatore SRRI pari a 6 in una scala di 7.

Alessandro Varaldo, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Amundi SGR così commenta i dati: “siamo soddisfatti del riscontro commerciale che i nostri fondi PIR hanno conseguito presso la clientela del Gruppo Bancario CA Italia, nostro partner privilegiato in ambito bancario. La nostra tempestività nel lancio dei fondi PIR e l’aver lavorato in logica di diversificazione dell’offerta, tramite due diversi fondi, ci hanno premiato in termini di raccolta e amplificano la nostra capacità di risposta alla clientela la cui ricerca è orientata oggi all’individuazione di soluzioni di investimento che possano offrire rendimenti potenziali interessanti, quali l’investimento nell’economia reale italiana. Ancora una volta la partnership con il Gruppo Bancario CA Italia si è dimostrata strategica per mettere a frutto le expertise gestionali di Amundi attraverso veicoli di investimento apprezzati dalla rete commerciale e dai clienti”.

Roberto Ghisellini, Vice Direttore Generale del Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia, afferma: “I Piani Individuali di Risparmio sono una delle novità più significative introdotte dalla Legge di Stabilità del 2017 e rappresentano, tanto per la clientela quanto per il sistema economico italiano, un’opportunità importante. Garantiscono infatti al risparmiatore l’accesso a un investimento diversificato e professionale senza nessuna tassazione delle rendite finanziarie e, al tempo stesso, sostengono la crescita e il finanziamento delle PMI italiane. La stretta sinergia che esiste tra il Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia e le società prodotto dell’Agricole nel nostro Paese, tra cui Amundi che è leader europeo nella gestione del risparmio, ci ha permesso di essere tempestivi con oltre 125 Mln € raccolti e più di 13.000 clienti in meno di due mesi.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure