Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Agosto - ore 13.26

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Formazione, Dltm capofila di un progetto vincente

L'idea mira a promuovere la cooperazione fra scuole, aziende, enti di ricerca, docenti e alunni di Francia, Spagna ed Italia, mediante lezioni condivise fra istituti superiori. L'IIS Capellini-Sauro c'è.

Formazione, Dltm capofila di un progetto vincente

La Spezia - Un importante progetto in ambito formativo sono stati approvati al Distretto Ligure delle Tecnologie Marine. Si tratta in prima istanza del progetto denominato "Blue Template - Blue Tech Partnership Education", presentato nell’ambito del Programma Erasmus + (KA2 Partenariati Strategici per l’Innovazione – Settore Istruzione Scolastica). Le candidature pervenute sono state complessivamente 662 e le proposte approvate a seguito delle procedure di valutazione 120, tra cui naturalmente quella del Dltm che è capofila progettuale. L'idea mira a promuovere la cooperazione fra scuole, aziende, enti di ricerca, docenti e alunni di tre paesi (Francia, Spagna ed Italia), mediante lezioni condivise fra istituti superiori (IIS "Capellini-Sauro", Lycée Polyvalent “Rouvière", Institut de Nàutica de Barcelona). Il progetto esporterà ed implementerà il modello di Alternanza Scuola-Lavoro italiano creando un’unica aula virtuale dedicata a temi dell’Economia Blu. I partner di progetto sono Distretto Ligure delle Tecnologie Marine, cluster tecnologico operante nel settore delle tecnologie marine; IIS “Capellini-Sauro” (Liceo delle Scienze Applicate, indirizzi professionali di Meccatronica, Elettronica, Chimica dei Materiali, Informatica, Nautico e Nautico indirizzo Trasporti e Logistica); Circle Srl, società che supporta la crescita di aziende con innovazione e efficienza di processi, esperti di comunicazione e gestione progetti europei; Ecoplanet, società con esperienza in gestione di progetti europei.
Coinvolta la Regione PACA, dove la città più importante è Tolone, con il coinvolgimento degli alunni del Lycée Polyvalent “Rouvière” (Indirizzi energia, ambiente, eco-sostenibilità, informatica, scienze applicate). Coinvolte anche le Regioni Murcia e Catalunya con le città di Cartagena e Barcelona (Spagna). In questo caso i protagonisti saranno gli studenti dell'Universidad Politecnica de Cartagena (laboratorio di veicoli subacquei e indirizzi controllo automatico, meccanica dei fluidi, aerobiologia e tossicologia ambientale, meccanica e ingegneria elettrica per l’economia aziendale, matematica applicata, ingegneria chimica, metallurgia, fisica, tecnologia navale) e i loro colleghi dell'Institut de Nàutica de Barcelona (specializzazioni in nautica da diporto e numerosi laboratori).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure