Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 18 Agosto - ore 20.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Fondo strategico, 1,5 milioni per i piccoli comuni

Prorogato al 31 maggio il termine per la presentazione delle domande per il bando dedicato alle mpmi.

Fondo strategico, 1,5 milioni per i piccoli comuni

La Spezia - Approvati dalla giunta regionale, su proposta degli assessori regionali al Turismo Gianni Berrino, alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone e all’Urbanistica Marco Scajola, due bandi, con una dotazione finanziaria complessiva di 1,5 milioni di euro del Fondo strategico regionale, rivolti ai Comuni, che hanno sottoscritto il Patto per il turismo, per interventi di riqualificazione ambientale e paesaggistica.

“Grazie al lavoro congiunto tra tre assessorati – spiega l’assessore Berrino – abbiamo predisposto due bandi che consentiranno il finanziamento, a fondo perduto di opere, anche piccole per i Comuni sotto i 5mila abitanti, necessarie per implementare e migliorare l’offerta e l’accoglienza turistica del territorio. I Comuni potranno fare investimenti per la riqualificazione di aree e percorsi ciclabili, pedonali, di particolare interesse storico-paesaggistico, escursionistici tra cui la Rel e l’Alta Via dei Monti Liguri, per nuove aree verdi, giardini e parchi giochi”. “La crescita del turismo, specie nei piccoli borghi – ha spiegato l’assessore Scajola - passa necessariamente per una migliore qualità del tessuto urbano e la riqualificazione dei centri storici. Come assessorato all’edilizia pubblica, siamo impegnati da tempo su questo fronte e riteniamo fondamentale questo bando che siamo certi saprà andare incontro alle istanze dei Comuni liguri”. De due bandi approvati oggi, uno, da 1,2 milioni di euro, è rivolto a Comuni che presentino domanda per interventi da un minimo di 120mila a un massino di 150mila euro. Il secondo bando, con una dotazione di 300mila euro, è invece rivolto ai piccoli Comuni dell’entroterra, sotto i 5mila abitanti, per interventi tra i 30 e i 100mila euro. “Abbiamo ritenuto importante – spiega l’assessore Berrino – differenziare i due bandi tenendo conto delle diverse esigenze dei Comuni a seconda della dimensione e della collocazione geografica. Il bando rivolto ai piccoli Comuni consentirà la realizzazione di interventi nell’ottica di rendere i nostri borghi, anche dell’entroterra, sempre più accoglienti e attrattivi per i turisti”.

In totale, i bandi finanziati con il Fondo strategico regionale, rivolti al settore turistico sono cinque: due per i Comuni, uno per le strutture ricettive, uno per i camping e uno per le imprese. Nella giunta di oggi, su proposta dell’assessore Berrino, è stata inoltre approvata la proroga dei termini di presentazione delle domande del bando dedicato alle micro, piccole e medie imprese del settore turistico dal 20 marzo al 31 maggio 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News