Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 01 Ottobre - ore 15.26

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Fondo perduto, alla Spezia meno richieste che nel resto della Liguria

L'Agenzia delle entrate rende noti i dati relativi ai contributi per aziende e partite Iva: nello Spezzino solamente 4.753 domande e 10,5 milioni di versamenti.

Oltre 70 milioni nella regione
Fondo perduto, alla Spezia meno richieste che nel resto della Liguria

La Spezia - La provincia spezzina è, tra quelle della Liguria, quella nella quale sono stati richiesti ed erogati meno contributi a fondo perduto. A livello regionale sono oltre 34mila le richieste presentate dai contribuenti a 20 giorni dall'apertura del canale.
Più di 24mila domande sono state evase e le somme sono già state accreditate dall'Agenzia delle entrate nei conti correnti di imprese, commercianti e artigiani, per un totale di 70,957 milioni di euro erogati. A renderlo noto è la stessa Agenzia delle entrate.

Nel dettaglio in Liguria sono stati 33.657 i soggetti che hanno presentato domanda: 19.842 persone fisiche, e 13.815 soggetti diversi. La maggior parte delle istanze presentate fanno capo alla provincia di Genova, con 15.996 richieste e un contributo erogato pari a 33,7 milioni di euro circa. Seguono le province di Savona, con 6.995 domande e 14 milioni di euro, Imperia con 6.361 istanze e 12,4 milioni di importo, La Spezia con 4.753 istanze e 10,5 milioni di contributi erogati.

Il contributo a fondo perduto è previsto nel Dl Rilancio a favore delle imprese e delle partite Iva colpite dalle conseguenze economiche del lockdown purché con un fatturato nell'ultimo periodo d'imposta inferiore a 5 milioni. La condizione è che ad aprile 2020 abbiano fatturato meno dei 2/3 dello stesso mese dello scorso anno. L'ammontare del contributo va dal 10 al 20% del calo del fatturato di aprile e non è comunque inferiore a 1.000 euro per le persone fisiche e 2.000 euro per i soggetti diversi dalle persone fisiche. C'è tempo fino al 24 agosto per presentare domanda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News