Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 02 Giugno - ore 15.27

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Fain, Royal Carribean: "Usciremo insieme dalla 'tempesta' coronavirus"

Il presidente del colosso croceristico: "Il momento è difficile, il virus è da prendere sul serio ma non deve causare panico. Abbiamo già navigato in acque agitate e ne siamo usciti".

Fain, Royal Carribean: "Usciremo insieme dalla 'tempesta' coronavirus"

La Spezia - “Siamo una società forte e in crescita e in un settore forte e in crescita e questo è il percorso che stiamo percorrendo. Quando tutto questo sarà finalmente alle spalle saremo in grado di trarne vantaggio e di progredire rapidamente”. Così Richard Fain, ceo e presidente di Royal Carribean Cruises in un video messaggio rivolto a partner, consulenti e clienti con l'obiettivo di trasmettere fiducia e un po' di serenità in un momento di grande incertezza a causa del diffondersi del coronavirus. Dal punto di vista economico quello dei viaggi e del tempo libero è infatti uno dei settori più colpiti, con un crollo delle prenotazioni che non risparmia anche le crociere e un colosso come Royal che ogni anno porta alla Spezia circa duecentomila passeggeri.

“Questo è un momento veramente difficile – ha ammesso Fain – e lo sappiamo tutti perché lo stiamo attraversando insieme. Dopo aver letto tutte le notizie sul coronavirus è facile pensare che il mondo stia finendo ma non è così. E' naturale preoccuparsi perché siamo nel mezzo di una tempesta e quando ti ci trovi senti che non avrà fine ma come ogni tempesta peggiora prima di migliorare, e anche questa passerà”.
Fain ha poi puntualizzato: “Il virus è da prendere sul serio ma non deve causare panico, né in senso personale né per quanto riguarda il business. L'impatto non è stato carino, anzi, fa schifo ma abbiamo navigato in acque agitate come queste e abbiamo superato insieme altre tempeste”. Il riferimento è all'11 settembre, l'influenza H1N1 ed Ebola, citate dal manager che ha concluso: “La cattiva notizia è che siamo in una situazione difficile, quella buona è che si ci siamo insieme e che insieme arriveremo alla parte migliore di questa situazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








VIDEOGALLERY


















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News