Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 05 Aprile - ore 10.28

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Enel, sindacati: “Coniugare sviluppo e tutela ambiente”

Cgil, Cisl, Uil, Filctem Cgil, Uiltec Uil e Flaei Cisl
Enel, sindacati: “Coniugare sviluppo e tutela ambiente”

La Spezia - “Durante l’incontro oggi a Roma, presso il Ministero dello sviluppo economico, sul futuro dell’area Enel della Spezia, a cui erano presenti delegazioni spezzine, liguri e nazionali di Cgil, Cisl, Uil, Filctem Cgil, Uiltec Uil e Flaei Cisl, lo stesso Ministero ha confermato il piano energetico nazionale, precedentemente illustrato, necessario per la produzione energetica e la competitività del Paese.
"Terna - si legge in una nota dei sindacati - ha ribadito che la dismissione della centrale a carbone è subordinata alla garanzia della sicurezza energetica per il Paese e che, in questa fase tecnologica, non può prescindere dall'utilizzo del gas. Quindi il 2021 è una data solo ipotetica per l’uscita dal carbone, come del resto il 2025, se non si mettono in campo procedure necessarie. Come Sindacati abbiamo ribadito la necessità di una riconversione dell'area che acceleri l'uscita del carbone e che sia opportunità di investimenti e sviluppo sostenibile  per il territorio, con ricadute occupazionali, per coniugare sviluppo del territorio e tutela dell'ambiente e della salute. Chiediamo quindi che Enel rivesta un ruolo attivo anche per attrarre investimenti nell'area. Serve un progetto di prospettiva che contempli investimenti in settori strategici, nelle rinnovabili e nelle nuove tecnologie".
"Per superare la sterile contrapposizione politica a livello locale - conclude la nota -abbiamo chiesto al governo che si faccia parte attiva nella convocazione di un tavolo che inserisca la vicenda Spezzina nelle strategie energetiche nazionali. Auspichiamo che ai futuri tavoli sia presente anche confindustria. ”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News