Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Luglio - ore 14.54

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Enel, Peracchini: "Presentata richiesta formale di Via"

Il sindaco: “Ribadiamo il nostro no al progetto della centrale turboelettrica alla Spezia”

Atto inviato al ministero dell'Ambiente

La Spezia - “Un altro atto formale e ufficiale sancisce il nostro no al progetto di riconversione della centrale Enel – dichiara il sindaco Pierluigi Peracchini –. Ho scritto questa mattina al ministero dell’Ambiente il nostro parere negativo sul progetto di sostituzione dell’unità a carbone esistente con nuova unità a gas della centrale termoelettrica "Eugenio Montale" presentato da Enel. Non solo, come indicato nel parere tecnico dei nostri uffici comunali, ho sottolineato l’assoluta necessità che il progetto venga sottoposto a Valutazione integrata ambientale. Con questa lettera, abbiamo detto due “no” al ministero, uno politico e uno tecnico". Lo rende noto il primo cittadino nel giorno in cui scadono i termini per presentare le osservazioni rispetto al progetto presentato dall'azienda al ministero, anche a parziale risposta alle dichiarazioni rese in giornata dall'opposizione consiliare.

"Politicamente continuiamo a far sentire la voce della nostra città ribadendo il nostro no al progetto di riconversione presentato da Enel e tecnicamente i nostri uffici comunali hanno redatto dal punto di vista ambientale, sanitario, urbanistico, della qualità dei suoli una nota di osservazioni nell’ambito di tale procedimento che suffraga il nostro no. Con temi così delicati e particolarmente sentiti dalla cittadinanza, bisogna comportarsi da donne e uomini delle istituzioni: contrariamente al passato, la nostra amministrazione ha dimostrato di fare ciò che promette e questo è un altro passaggio importante a dimostrazione del nostro costante impegno”, conclude Peracchini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































Lo Spezia 19/20 prende forma, secondo voi oggi è più forte o più debole del suo predecessore?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News